Visite

venerdì 14 dicembre 2012

Sogni, corse & (total) SOLD OUT..

Definirei senza dubbio strana questa settimana di metà dicembre,.....
...in realtà non mi viene in mente nessun aggettivo adeguato per descrivere
 la miscellanea di sensazioni, fatiche ed emozioni che hanno portato
in giro la mia anima (e le mie ossa) in queste freddo-nevose giornate pre-natalizie.


Il quotidiano locale oggi ha riservato alcune righe
(corredate da foto)
all' imminente STRAGIAXA' RACE 2012 .
Non so perché ma non mi ero posto il  problema
delle calorie da smaltire perché la STRAGIAXA'
era  ed  é
un evento O.N.L.U.S. più che un
health and beauty event  post-Natale.
E la cosa mi ha un pò preso in contropiede,
....non lo nego.

Ma non é un problema e nemmeno un malinteso,...
...é soltanto che io do un peso non facilmente traducibile
alla manifestazione
e l'interpretazione personale del bravo giornalista di turno
può (magari) non calzarmi alla (super) perfezione.
Punto.
...
Il POST odierno dell'amico Peo é da prendere
come riferimento logistico-organizzativo ideale
per tutti coloro che saranno a Thiene il 26.12 per correre la corsa-evento del 2012.
A furia di preparare la strada a Babbo Natale e le sue renne,
le mezze settimane mi stanno scorrendo sopra a velocità supersonica...
...e la cosa mi toglie parte del fiato che usualmente utilizzo per allenarmi.
.
Da un punto di vista dell'umore,
nessuno dei dubbi e delle perplessita dei giorni scorsi
si é dipanato clamorosamente su sé stesso...
...e il programma del 2013 continua ad essere dominato
da giganteschi punti interrogativi...
...
..ma di notte riesco a dormire ugualmente, ..giuro.

Il meteo é malandrino e si divide fra temperature basse, neve e pioggia...
..ma niente catastrofismi,....siamo nella pancia dell'inverno....
..é tutto regolare.


Giusto per dare l' auspicata nota di folclore alla pagina di questo blog,
mi vien da pensare che anche le risibili trovate
del nostro simpatico (?) Jocker sono normali...e fanno
parte di tutto il colorato palcoscenico su cui trascorriamo i nostri giorni.
....
La ricetta  migliore da seguire per evitare mal di stomaco
e cadute nell'isteria,
 ce l'ha anticipata quasi 70 anni fa la mente geniale
dell'illustre signore qui sotto,
...
..chapeau,.....immenso Mahatma_Gandhi.
...
Statemi bene.

4 commenti:

Marco ha detto...

Anch'io Edoardo quando ho letto il titolo dell'articolo ci sono rimasto un po' cosi'. Comunque penso che quei trecento runners che il 26 dicembre correrano la stagiaxa lo faranno non tanto per smaltire i panettoni ma per quella causa nobilissima di aiutare chi e' "molto" meno fortunato di noi. Ciao Edoardo ....

Anonimo ha detto...

Ciao Edoardo!Ho letto anch'io ieri l'articolo e credo che il giornalista abbia proprio sbagliato la mira...lo spirito della Stragiaxà è enormemente più nobile di "Una corsa in centro per smaltire i panettoni natalizi-Dieci km contro le calorie"(??????)..e pensare che nella serata del 6dicembre scorso (a cui era presente il giornalista) i Veri Argomenti e Scopi che faranno muovere centinaia di gambe, sono stati chiaramente presenati; non 2 righe come nell'articolo di ieri!
Resta un pò di amaro in bocca che verrà tolto dal vero sprito di solidarietà che si "assaporerà" il giorno di S.Stefano....altro che panettoni!;-)
Un saluto
Alberto Dal Santo

edoardo.gasparotto ha detto...

Caro Marco, a volte il passaggio comunicativo fra una iniziativa che cresce e i media origina mezze storpiature che si potrebbero evitare usando un po' di buon senso. Ma non e' un problema....il 26 dicembre tutti sapranno perché correranno sulle strade della Stragiaxa' Race. Comune di Thiene docet. Grazie e un abbraccioa te.

edoardo.gasparotto ha detto...

Caro Alberto, .....in effetti l'articolo ha un po'sbagliato il vero bersaglio dello spirito della Stragiaxa' 2012...ed e' un peccato che un evento palesemente ludico ma soprattutto benefico, non abbia avuto l'esatta descrizione che meritava. Ma non e' un problema. Il 26 tutti quanti sapranno il perché della propria (piccola) fatica. Grazie e un caro saluto a te.