Visite

venerdì 25 gennaio 2013

Venerdì corsaro

La settimana che volge al termine mi ha decisamente scombussolato.
Le magagne fisiche che mi stanno assillando faranno il proprio corso
e, in un modo o nell'altro, credo di riuscire a sfuggire alle ossute mano della
Signora con la falce
anche questa volta.
...
L'umore non é dei migliori ma lamentarmi
oltre il necessario mi pare tedioso e banale.
Fa tutto parte del gioco.
 
 
Ho mandato nel mondo del nulla il post dell'altro ieri perché
mi dava quasi fastidio averlo scritto .... e mi innervosiva pensare
e alla relativa irritante vicenda salita
(purtroppo)
alla ribalta delle cronache da troppo tempo.
Ho sbagliato a perdere minuti a trattare simili insulsaggini.
....
Magari capiterà che possa tradurre qualche sensazione relativa a quell'altro,
...però proverò a  trattenermi anche in quel caso
(nel limite del buon gusto)
 perché le prodezze dell'esilarante Jocker (...)
non si possono non commentare...
...ne va di mezzo il livello base della nostra decenza di miseri
esseri (abbastanza) benpensanti.
...
Tornando alle cose davvero serie (...),
 con gli adduttori ormai in cenere e il
ho deciso di continuare a fare della sana FISIOTERAPIA, ammorbidire allenamenti
e ridefinire programmi delle gare future..
...augurandomi che sia la strategia meno dannosa.
...
Non mi fermo (almeno per ora) ma credo che rivedere qualcosa
sia necessario e
occorra ridimensionare un insieme di cose.
...
é sparita dai miei schermi radar,...
...e la Maratona di Treviso (3 marzo) sta rischiando di
fare la medesima fine.
 ...
La corsa nella Marca mi piace troppo e farò
quasi l'impossibile per essere al via da Vittorio Veneto
 (fra meno di quaranta giorni)
puntando il traguardo di Treviso.
 
Proverò pure ad usare il cervello per arrivare all'obiettivo........
.....ma su questo non mi sento di garantire.
...
E per non sbagliare, ho pensato bene di
iscrivermi alla mia maratona preferita,...
...quella dell'Impossibile, ...Padova 21 aprile...
...perché se non inseguo l'assurdo
 non mi diverto.



Cosa sia il mio assurdo,....beh, ci saranno tempi e modi adeguati per
cercare di spiegarlo.
...
Nei giorni scorsi ho convissuto con i già (stra)citati malanni
ed ho messo insieme alcuni allenamenti (comunque) discreti,
cosa che per il morale risulta essere determinante.
Vivo alla giornata....ma anche no...
Devo ammettere di sentirmi un filo somaro,..
...ma la cosa non mi toglie il sonno e proseguo
per la mia strada.
...
Rachele, sagace, indomabile e avanti rispetto al papà di almeno due spanne e mezzo,
si bea nel prendermi per i fondelli..
...

Io lascio fare,....anche perché non saprei come contro battere
alle sue stilettate alla vaniglia e zenzero....
...
Ma vi pare possibile ?
...


 
 E dell'UltraBericus Twin Team
(Vicenza 16 marzo, 65 km...ecc.ecc)
...vogliamo parlarne ?
..


No,.....per carità,......stasera no...
..oggi di follie ne ho scritte sin troppe.




Statemi bene.

2 commenti:

Peo El Roverso ha detto...

vedi se riesci a trovare un pettorale per Vienna (metà aprile), siamo numerosi fulminei che andiam a far lassù la maratona, c'è anche la mezza eventualmente.
Io salirò in auto con la family, altri si stanno organizzando con un pulmino. :-)

edoardo.gasparotto ha detto...

Caro Pietro,
grazie della proposta e del pensiero (non nego che ci avevo già pensato),..ma per tutta una serie di motivi organizzativi legati a lavoro e famiglia, se sto bene correrò la Maratona di S.Antonio (Padova 21 Aprile).
Sono certo che avremo altre occasioni per condividere la mitica fatica dei 42195 metri.
Ciao e grazie !!!!!