Visite

mercoledì 27 febbraio 2013

Altre 80 ore (& dintorni)


 ....
Probabilmente il geniale Peer Steinbruek ha messo in moto la lingua prima di collegarla al cervello
(?)
...
....e altrettanto sicuramente gli amiconi tedeschi che sfornano un capolavoro letterario come Bild.de dovrebbero provare a
farsi una sana spaghettata di affari propri prima di pontificare sui problemi degli altri...
...
e altrettanto certamente ai simpatici amici di Germania stanno ancora sul gargarozzo le due pappine beccate agli Europei di calcio dello scorso anno...
...
..così come ai perspicaci teutonici si stanno ancora contorcendo le budella memori delle sciabolate (Dortmund 2006)
di Grosso e Del Piero...
...
 
 ..
 ....ma se in giro per il mondo ci guardano un pò straniti e perplessi,
un filo di ragione ce l'hanno:
il circo Italia purtroppo c'é ,.....fa ridere ma fa anche tanto piangere.
 
 
...
 
 
..ma fate finta che questo post inizi solo adesso e che le soprastanti
righe siano frutto di sfrenata (e patologica) fantasia.
...
Scrivo di argomenti seri, serissimi,...quasi drammatici:
mancano 80 ore allo start della bellissima maratona di Treviso
e la temperatura dell'attesa sale a dismisura,...attimo dopo attimo...
..mezza giornata in mezza giornata.
...
Domenica il meteo sarà (addirittura)
e l'avventura-evento lungo i 42195 metri nel cuore della Marca,
possiede tutti i crismi per materializzare l'avvenimento - spettacolo.
...
Il mio adduttore é quello che é,..:
ogni tanto lo sento sciorinare frasi irripetibili verso
chi vi scrive
 ma ormai ci ho fatto (quasi) l'abitudine.
La classicissima ripassatina di quest'oggi
(4 x 2000 metri a ritmo "X" ),
é servita per sussurrare alcune indicazioni importanti
..ma anche no.
Non so più dove finiscano stato tendineo generale, muscolare,
dolori, fatica e voglia.....
..e dove inizino reali prospettive e potenzialità.
 
 
E volete che rimanga ancora qui stasera ad arrovellare
quel poco di cervello che mi é rimasto ?
 
 
A proposito di illuminazioni made in Germany,......
un'ultima innocente cartolina...
 
 
..buonanotte divino Steinbruek,..
...
...prendi un antiacido e vai a dormire.
 
A presto.

martedì 26 febbraio 2013

La catapulta che non c'é.

Dopotutto poteva persino andare peggio: potevano vincere Gambadilegno,
i Bassotti o Diabolik,...
...
elezioni politiche svoltesi fra domenica e lunedì.
Provo un vischioso senso di imbarazzo, vorrei salire sulla super-catapulta più vicina
e farmi sparare all'altro capo della terra.
Purtroppo un paio di dettagli "tecnico-tattici" mi trattengono
in questo paese al quale oggi mi intristisce molto appartenere.
 
 
E' un martedì nascosto in una sorta di buco nero
o, se volete, é un buco nero travestito da martedì...
....
...resta il fatto che mi impongo di non andare oltre con i ragionamenti pesanti,
visto che oltretutto per una casuale giostra di coincidenze
 l'umore é nero .........e meno scrivo e meglio é.
...
La splendida maratona di Treviso é alle porte,
..vediamo di recuperare voglia ed entusiasmi sgomberando la mente da macerie
e disillusioni assortite.
 
E allora via con un video d'epoca per riguadagnare un pizzico di buonumore....
 
 
A domani per un post vero e un countdown
(quasi) al calor bianco
...
Statemi bene.
 
 

domenica 24 febbraio 2013

Un alba scalmanata e la "flying mom".......yes !!!

Quando questa mattina la sveglia mi ha tirato giù dal letto
poco dopo le 6 e mezzo, avrei voluto estrarre la clava che tengo abitualmente
sotto al letto e frantumare senza esitazioni
 il suddetto fastidiosissimo marchingegno .
Oggi non avevo opportunità di scegliere la collocazione dell'allenamento
per cui, mezzo uomo e mezzo spettro, mi sono vestito ed ho affrontato la livida
e cruda alba di questa domenica 24 febbraio.
Continuo a ripetermi che sono un pizzico psicopatico
ma la cosa continua (allo stesso modo) a non sortire alcun effetto.
...
Tra le altre cose, la seduta di stamane non era una banale
e dolce sgambata,
ma l'ultima rifinitura alla 42 km in programma domenica prossima a Treviso.
...
Vi rimando ad uno strano post,
 che per molte ragioni si può sovrapporre
alla corsa di questa mattina...
...
...tranne che per il carnevale (che non c'é) e l'anno in più che mi ritrovo sul groppone.
 
 
 
 
Il mio 2013 podistico, é stato sin qui compresso fra l'
e una carrellata di malanni fisici che molto hanno condizionato
il programma di allenamenti che avrei voluto mettere insieme.
....
Ma tant'é,.........occorre accontentarsi e raccogliere
quanto riesco comunque a mettere insieme,
sia in termini di stati di forma che in termini di risultati-sensazioni varie.
...
Per evitare di incorrere in affaticamenti inopportuni all'adduttore sinistro
(in stato di cenere da quasi quaranta giorni)
avevo pensato di alleggerire la seduta odierna e limitarmi a correre
un'ora poco più a ritmo simil-maratona (4-4'10''/km)
Punto.
 
 
Ed é stato forte di questa convinzione che in
90' minuti ho percorso 22 km,
suddividendo il tutto nel super-classico ed amatissimo
6 + 15 (km)
che precede (da sempre) le mie maratone..
...
"Mmmmh...6 + 15, ... ma non fa 21 ? "
...
 
...bella domanda,....
..devo essermi sciroppato un chilometro alla camomilla da qualche parte.
E sono soddisfatto
 (più che dei tempi)
delle molto più che oneste sensazioni percepite dalla strada..
...
Per il resto, a parte un paio di intoppi mattutini
(peraltro praticamente previsti)
questa domenica elettorale si sta dissipando fra
calori e profumi di casa,
Rachele super-raffreddata e un divano particolarmente accogliente.
....
dove fra gli altri ha preso parte anche Sabrina Roncaglia,
Fulminea - compagna di squadra e prossima socia all' UltraBericus
in programma fra poche settimane sulla dorsale dei Berici.
 
 
Dal cilindro del talento, della tenacia e della voglia di mettere tutte dietro a sè,
Sabrina ha compiuto una specie di capolavoro tecnico-tattico,...
piazzandosi al secondo (meritatissimo) posto.
 
 
Considerando i suoi impegni di famiglia e lavoro, i modi e i tempi
in cui é limitata ad allenarsi, é stata davvero stratosferica.
Ma non mi ha sorpreso perché é
una vera mamma volante,..
..senza se e senza ma.
...
Decisamente
 
 
Complimenti ancora Sabrina....
 
 
 
E adesso bando alle ciance,....
...mi disincaglio dal divano e vado a votare,..
Non si sa mai...
...
Statemi bene.
 
 
 
 
 

giovedì 21 febbraio 2013

Abissi e dinamite.

Mentre l'orso siberiano ci sta probabilmente dando una delle ultime zampate
di nevoso-freddo invernale,
una pattuglia di pensieri attraversa la mia mente.
...
Pochi riguardano la corsa oggi,...altri sono i frutti di vicende, preoccupazioni
e riflessioni di vecchia data,..
Da buon vecchietto quale sono, sento gli spifferi dei mutamenti inter-stagionali
 e l'umore finisce con il risentirne clamorosamente.
..
Roba da psicopatico puro.
...
 
..
 
E da bravo ballerino abituato a danzare sulla lama della (sana) quotidiana follia,
uscirei di casa con un gigantesco lanciafiamme a sciogliere il manto nevoso
che in queste ore sta ricoprendo Vicenza e provincia.
Di solito la bianca coltre mi rallegra e induce a soavi pensieri
(retaggio di un'infanzia mai trascorsa del tutto...)
ma oggi, a 10 giorni dalla Maratona di Treviso,
....quasi quasi mi dà ai nervi.
..
Negli ultimi giorni ho fatto delle uscite medio-blande, un pò recuperanti,
un filo già di scarico......e ho cercato soprattutto di recuperare anche la dinamite mentale
nascosta dietro a qualche stradina battuta di frequente,...
......non l'ho trovata,.....
.....ma é questione di giorni.
 
 
Dopo 38 maratone portate a termine (su altrettante iniziate)
soffro ancora della sindrome dell'imperscrutabile
abisso pre-gara...
E stavolta, più di altre forse, con l'incognita delle non ideali
condizioni fisiche.
...
Pretattica ? Scaramanzia estrema? Giochini portafortuna ?
..
No,... stavolta proprio no..e la cosa mi disturba parecchio perchè
é un segnale del passare del tempo, della necessità di cambiare
orizzonti, atteggiamenti e programmi...
...strano, vero ?
...
Fino a due giorni fa scrivevo di maratone epocali,
Ultra Trail mai viste, avventure assortite,....
....oggi invece attaccherei scarpe e canotta in bacheca.
...
..Mah,...speriamo sia solo un effetto transitorio delle bizzarrie del meteo.
 
 
 
"Un uomo chiamato a fare lo spazzino dovrebbe spazzare le strade così come Michelangelo dipingeva, o Beethoven componeva, o Shakespeare scriveva poesie.
Egli dovrebbe spazzare le strade così bene al punto che tutti gli ospiti del cielo e della terra si fermerebbero per dire che qui ha vissuto un grande spazzino che faceva bene il suo lavoro."

(Martin Luther King.)

 
 
Domani sera sarò a Thiene  sentire i racconti di tre
personaggi che con le loro gesta sportive hanno contribuito
ad alimentare e creare il mio personale immaginario
di microscopico uomo di sport.
..
 
E forse servirà più di un fartlek corso alla canna del gas.
..
A presto.



martedì 19 febbraio 2013

Rischiatutto: le tre settimane che sconvolgeranno la (mia) corsa.

 
Ebbene si,...i diamanti ce li ho io.... ma prima di restituirli me li tengo sotto al cuscino
almeno questa notte.
Farò sogni straordinari,.......ne sono certo.
...
Le cronache di questi giorni si suddividono in scandali vari,
qualche manetta messa a questo o a quell'altro,
la follia di Oscar Pistorius
e il miserabondo teatrino pre-elettorale
al quale siamo costretti ad assistere da due mesi a questa parte....
....
Dimenticavo,....se vi capita di raccogliere qualche pezzo di meteorite,..
tenetevelo stretto,....vale un capitale !
...
Tornando alla corsa, non posso non notare che il conto alla rovescia
verso la Maratona di Treviso 2013 é terribilmente esiguo...
....
ma la cosa mi preoccupa fino ad un certo punto.
Gli acciacchi di cui scrivo da inizio anno
non mi hanno ancora abbandonato...
...e credo che la sorella più piccola della pubalgia si sia
perdutamente innamorata di me...
....
..perché stenta a lasciarmi andare..
 
 
 
Dopo l'ottimo allenamento lungo di domenica
e il defaticante (70' docili) di ieri,
oggi ho cercato di capire cosa aspettarmi dai 42195 metri di domenica prossima....
 
 
 
..e ho materializzato un classicissimo
 3 x 3000 metri
(medie comprese trai i 3'43'' e i 3'48''/km)
..
e stasera sono moderatamente possibilista.
Scrivere fiducioso sarebbe eccessivo
anche se le sensazioni avvertite sono state incredibilmente incoraggianti.
Ma non dico altro,...punto.
 
 
In effetti sono un filo combattuto-sospeso fra la 42 chilometri del 3 marzo
(che cercherò di portare a termine al massimo delle mie attuali possibilità),
e l'estremamente intrigante (e mai provata prima) UltraBericus in programma
13 giorni dopo la maratona trevigiana.
 
..
 
..o se preferite..
 
def-percorso2013
 
Scrivere di azzardo e imprudenza non mi interessa
soprattutto perché la voglia di provare la ravvicinata doppia avventura,
ha la meglio su pensieri e dubbi di ogni genere...
...senza contare che il trail berico
é una sorta di folle-lucida-scriteriata imboscata
 ludico-sportiva
che condividerò con la
 tenace-talentuosa-inarrestabile Sabrina,...
....amica-compagna di squadra Fulminea doc.
Cercheremo di essere un esordiente ma onesto Twin Team....
 
 
Ho anche una balzana idea che mi sta frullando per la testa in queste ore,
a proposito dell'UtraBericus....
.....ma, suvvia,......
..una cosa alla volta...
...
 
 
....prima proverò ad arrivare tutto intero
in Piazza del Grano a Treviso domenica prossima.
 
 
 
..e vi assicuro,
..che nonostante il suggestivo (favorevole) profilo altimetrico..
della manifestazione...
 
 
..sia nel 2011 che l'anno scorso,
non sonon dovuto ricorrere all'uso del paracadute per frenare la mia corsa
verso il traguardo
...
 
 
Statemi (davvero) molto bene.
 

lunedì 18 febbraio 2013

La bufala e il mito - spot -


Ero indeciso quale mettere fra questi due brevi video,...
(che non hanno nulla in comune tra di loro)...

 
...e così li rimetto in circolo entrambi.
 
 
...e naturalmente,..
CHAPEAU
al più grande artista italiano di ogni tempo.
...
A presto.


domenica 17 febbraio 2013

Il principe in fuga, il destriero & il lungo rivelatore...

 
Domenica carnevalesca nonostante il palese sconfinamento
nel periodo pre-pasquale...
....ma se c'é da far festa
(e sbafare frittelle e nutrienti porcherie assortite) 
ogni occasione é quella buona.
 
 
Rachele ha fatalmente vestito i panni della principessa
(tentando pure di inseguire un non ben identificato principe azzurro
 addirittura in sella ad un saettante e nobile destriero...
 
..
..ma il ceffo (qui sotto ripreso) l'ha dissuasa a suon di giri in giostra e zucchero filato
(esortando l'azzurro cavaliere a espatriare in tutta fretta)...
..
...
No,... no,...non grandi minacce,...
...solo ragionamenti ponderati e molto buon senso...
 
 
 
 
..e vissero tutti felici e contenti...
 
 
 
 
La domenica era iniziata prestino con il previsto
allenamento in compagnia di Sabrina.
(tenacia e grinta da vendere e da prendere ad esempio)
su un bel percorso circolare adagiato
 fra Thiene-Zugliano e Piovene.
...
Sono stati 27 chilometri spalmati fra gagliarde falcate
e una piacevole chiaccherata a 360°:
 strategie di gara, imboscate, allenamenti sovrumani...
...tutto pianificato nei minimi dettagli...
...
Tutto bene, tutto da rifare, tutto come sperato.
...
Maratona di Treviso e UltraBericus
incombono fameliche...
 ma probabilmente non ci tolglieranno il sonno.
 
 
Complimenti anche a tutti i compagni di squadra de
La Fulminea Running che oggi hanno sverniciato i
21097 metri della Maratonina di Verona..
 
 
Fra quindici giorni ci sarà un'altra super-avventura
da raccontare...
...e a ballare saranno 42195 metri fra Vittorio Veneto e Treviso.
..
 
 
...
Statemi molto bene e buona settimana a tutti.


sabato 16 febbraio 2013

Sospeso fra bruschette, fulmini e un mese per soli pazzi.

Appuntamento con tutti i crismi dello
special event
ieri sera per La Fulminea Running Team & Co .
presso un noto locale dell'altovicentino.
...
Vari social network sono oggi pervasi da sfavillanti
foto della serata ricca di sorrisi, dominata dal goliardico
(ma anche no)
 bilancio della passata stagione agonistica,..
bruschette, petroliere di birra, tanto sano entusiasmo e buonumore.
E' stato un venerdì sera in cui é mancato probabilmente solo un dettaglio:
l'incantesimo di riuscire a fermare il tempo per altre 3-4 ore.
...
Alla prossima.
 
 
E'stata anche l'occasione per formalizzare ai presenti
il significativo ringraziamento da parte de
 La Fondazione Città della Speranza
dell'avvenuto versamento di quanto raccolto grazie alle iscrizioni alla
...
..un appuntamento e una corsa-filosofia che vale infinitamente più
di una banale stagione podistica,...
una piccola ma infinita voglia di regalare speranza
con i fatti e non solo con i buoni propositi.
 
 
Non mi stancherò mai di ringraziare coloro che hanno reso
possibile l'evento e quanti ci hanno creduto partecipando
alla manifestazione corsa il 26 dicembre scorso a Thiene.
...
Il futuro ? La prossima Stragiaxà ? Dove, ...come e se ?.
..,
Chi può dirlo ?
...
La storia é tutta da scrivere ed ora é prematuro parlarne.
Di certo la filosofia e la voglia filtrate nell'anima de
La Fulminea Running e Co.
non potranno in nessun caso essere fermate.
 
...
Non ho voglia di parlare di politica e preferisco pensare a cose più
frivole (ma salutari) e volare col pensiero all'allenamento
di domani mattina con Sabrina R. in cui l'obiettivo sarà correre un paio d'ore
di buona lena
(...)
per mettere gambe e cervello in riga in attesa della
(indefinibilmente difficile)
 maratona di Treviso del 3 marzo
e
pianificare una winning strategy
 
 
profiloaltimetrico800x350
 
 
 
...roba per palati sopraffini o per soli pazzi ?
...
A voi la risposta............a noi il trail.
 
 
 
Statemi bene e buona domenica.

giovedì 14 febbraio 2013

Ma perché,..Oscar ?

 



Oscar Pistorius accusato di omicidio
 
Non sono ancora ben ancorato alla realtà dominata dal fatto di cronaca del giorno....
...
Credo occorra fare analisi, indagini ed esami ben accurati prima di
sbattere Pistorius sulla lista nera degli assassini.
Certo che le prime impressioni e gli
immancabili "rumors" sembrerebbero
non lasciare spazio ad incertezze.
...
Non é un avvenimento che scivolerà via silenzioso,...
come non mancheranno i gossippari professionisti che sguazzeranno nel
macabro polverone che si alzerà dalla tristissima vicenda,..
...
Non c'é molto da commentare, perché é impossibile
decifrare un incubo diventato realtà.
Forse é meglio stare zitti.
...
Bruttissima storia  Oscar,.......
..quasi incredibile, decisamente inaccostabile ad una vita/carriera
simboli eccezionali e vicini al mito.
....
Maledizione...

martedì 12 febbraio 2013

Non habemus Papa.......e quindi ?

Le dimissioni di Papa Benedetto XVI hanno soverchiato quasi ogni altra notizia
nelle ultime 30 ore del pianeta terra.
Persino il ridicolo barzellettiere é passato in secondo piano...
.... anche se credo che (purtroppo) non tarderà
a regalarci l'ennesima miserevole illuminazione.
....
Prendetevi la briga di spendere 5 minuti del vostro tempo e
girate il web: troverete storie pazzesche di interventi al cuore (???),
congiure di palazzo, malattie malcelate e qualsiasi altra astrusità
degne della miglior cronaca-gossip
thriller-giallo-fantasy.
Io qui non riporto nulla perchè la vicenda
é estremamente complessa e nessuno può conoscere
i veri motivi della decisione di  
 
 Nonostante le smentite (che non capisco) sono personalmente convito che
alla base di tutto ci siano soprattutto gravi motivi di salute,...
...ma chiudo qui l'argomento e lascio ad ognuno la propria personale idea.
 
 
Come ampiamente preannunciato Big Snow ha sganciato sulle nostre teste alcuni centimetri
di neve senza tuttavia creare scenare apocalittici
 come i bravi catastrofisti si erano affannosamente premuniti di anticipare.
Nevica, piove gelato e fa freddo...
...e del resto se non battiamo i denti per il freddo adesso,
quando mai dovremmo batterli ?
 
 
Tornando alla Ventuno del Cima
(anche se forse sarebbe meglio chiamarla
la Venti e cinquecento del Cima),
non  posso non ripercorrere quanto avvenuto a Conegliano domenica mattina,..
...QUI l'ufficiale resoconto dell'evento.
...
Le gambe hanno girato bene e soprattutto non ho patito oltre misura
le magagne fisiche che da un mese mi affliggono
(ma non sono un malato immaginario ve lo garantisco...).
...
Magia del pettorale attaccato addosso ?
Estasi collettiva da sano agonismo domenicale ?
Desiderio di acchiappare un risultato
- tanto virtuale e piccolo -
quanto significativo e gasante ?
 
 
Inutile dire che tutte le ipotesi sopra menzionate
sono valide e vere,
e soprattutto mi danno morale e buona voglia per il futuro immediato.
Della serie,....come scaraventare pubalgie, lombalgie e malumori
dalla finestra e buttarsi a capofitto verso nuovi
(o semi-nuovi)
obbiettivi da raggiungere.
...
Ieri sono uscito a correre e mi sono goduto la bufera di neve delle 17 e 30
(con scivolone e incorporata legnata al fianco sinistro),
..mentre stamane l'oretta di corsa é stata decisamente meno avventurosa
e più simile ad un allenamento (mezzo) vero.
...
 
 
Cercando di accomodare e incastonare impegni familiari e
di lavoro (e di meteo),
le prossime settimane saranno dedicate ad alcuni allenamenti per aumentare
la resistenza e altrettanti la velocità,...
...
...velocità,...
...si fa per dire.
 

A proposito di magie...
...
...ho la certezza che domenica  mattina qualcuno ci abbia messo lo zampino...
 
 
 
 
Statemi bene...

domenica 10 febbraio 2013

The winner is - Un Tricolore da scolpire nel cuore.

 

 
Stasera la tentazione di tirare dritto e rimandare tutto a domani
é forte ma,....
....non resisto al virtuale immacolato di questa pagina e scarabocchio quattro
delle mille sensazioni vissute oggi.
..
...
 
 
 
Adduttori quasi distrutti, forma fisica precaria e la scarsa fiducia nella tenuta..
..non erano (e non sono) facili cortine fumogene di
 squallida (ed insulsa) pretattica.
L'inguine sinistro e il fondoschiena mi danno realmente
parecchio fastidio.
Qulche antinfiammatorio, allenamenti fantasma, pomate provenienti
da ogni genere di labortorio/erboristeria,
hanno avuto la loro importanza.
Evidentemente stamattina una qualche
ignota congiunzione astrale ha fatto il resto...
...
Anzi, ha fatto anche di più perche
la Ventuno del Cima era gara valida come

Campionato Italiano di Mezza maratona Medici/Infermieri/Operatori sanitari Ospedalieri..
...
e da quando ho appreso la notizia (giovedì scorso),
una velenosa e perfida
vena di follia di é insinuata in me.

C'era un precedente che si perdeva nella notte dei tempi
che mi RONZAVA NELLA TESTA,...
 ma nulla di maniacale...
 
..


 
Chiamatela pure (sana) voglia di protagonismo
o più semplicemente
 desiderio di agguantare un obbiettivo particolare
 (virtuale e privo di reali grossi significati)
 in modo da auto- regalarmi
gas esilarante e soddisfazione allo stato puro.
...
 
Il delitto perfetto si é materializzato e grazie ad un crono finale
impossibile da ipotizzare ieri sera
(1h 19' 43'')
ho portato a casa il titolo di
Campione Italiano di Mezza Maratona
categoria Medici/Paramedici Ospedalieri.
..
Non so ancora se sia pazzesco o straordinario,..
..ma di certo la sensazione che ne deriva é estremamente
piacevole e gratificante.
Rachele é una molla impazzita che schizza in ogni angolo di casa
(con la medaglia al collo)
mentre Anna sogghigna compiaciuta.
....
FB, il tam-tam di sms e WH
stanno facendo il lavoro restante.
Ma soprattutto il livello di soddisfazione
é gigantesco.
....
Ora la Maratona di Treviso
fa un pò meno impressione.
 

A prestissimo
per il racconto della mezza dei sogni.