Visite

martedì 19 febbraio 2013

Rischiatutto: le tre settimane che sconvolgeranno la (mia) corsa.

 
Ebbene si,...i diamanti ce li ho io.... ma prima di restituirli me li tengo sotto al cuscino
almeno questa notte.
Farò sogni straordinari,.......ne sono certo.
...
Le cronache di questi giorni si suddividono in scandali vari,
qualche manetta messa a questo o a quell'altro,
la follia di Oscar Pistorius
e il miserabondo teatrino pre-elettorale
al quale siamo costretti ad assistere da due mesi a questa parte....
....
Dimenticavo,....se vi capita di raccogliere qualche pezzo di meteorite,..
tenetevelo stretto,....vale un capitale !
...
Tornando alla corsa, non posso non notare che il conto alla rovescia
verso la Maratona di Treviso 2013 é terribilmente esiguo...
....
ma la cosa mi preoccupa fino ad un certo punto.
Gli acciacchi di cui scrivo da inizio anno
non mi hanno ancora abbandonato...
...e credo che la sorella più piccola della pubalgia si sia
perdutamente innamorata di me...
....
..perché stenta a lasciarmi andare..
 
 
 
Dopo l'ottimo allenamento lungo di domenica
e il defaticante (70' docili) di ieri,
oggi ho cercato di capire cosa aspettarmi dai 42195 metri di domenica prossima....
 
 
 
..e ho materializzato un classicissimo
 3 x 3000 metri
(medie comprese trai i 3'43'' e i 3'48''/km)
..
e stasera sono moderatamente possibilista.
Scrivere fiducioso sarebbe eccessivo
anche se le sensazioni avvertite sono state incredibilmente incoraggianti.
Ma non dico altro,...punto.
 
 
In effetti sono un filo combattuto-sospeso fra la 42 chilometri del 3 marzo
(che cercherò di portare a termine al massimo delle mie attuali possibilità),
e l'estremamente intrigante (e mai provata prima) UltraBericus in programma
13 giorni dopo la maratona trevigiana.
 
..
 
..o se preferite..
 
def-percorso2013
 
Scrivere di azzardo e imprudenza non mi interessa
soprattutto perché la voglia di provare la ravvicinata doppia avventura,
ha la meglio su pensieri e dubbi di ogni genere...
...senza contare che il trail berico
é una sorta di folle-lucida-scriteriata imboscata
 ludico-sportiva
che condividerò con la
 tenace-talentuosa-inarrestabile Sabrina,...
....amica-compagna di squadra Fulminea doc.
Cercheremo di essere un esordiente ma onesto Twin Team....
 
 
Ho anche una balzana idea che mi sta frullando per la testa in queste ore,
a proposito dell'UtraBericus....
.....ma, suvvia,......
..una cosa alla volta...
...
 
 
....prima proverò ad arrivare tutto intero
in Piazza del Grano a Treviso domenica prossima.
 
 
 
..e vi assicuro,
..che nonostante il suggestivo (favorevole) profilo altimetrico..
della manifestazione...
 
 
..sia nel 2011 che l'anno scorso,
non sonon dovuto ricorrere all'uso del paracadute per frenare la mia corsa
verso il traguardo
...
 
 
Statemi (davvero) molto bene.
 

2 commenti:

Anonimo ha detto...

...un po' in discesa direi questa maratona...ok dai fai girare un po' le gambe che poi le salite beriche ci aspettano...io intanto in tua assenza vado di Tr e vedo di non consumarlo troppo...con questo freddo...bbrrr....e poi uscire a correre da sola...ma per favore!!:-)

ciao
Sabri (futura compagna di trail:-)

edoardo.gasparotto ha detto...

Sei da fantascienza: non mi metterei a correre sul tapis roulant all'alba, neanche sotto minaccia di morte. Ma credi in un sogno-obiettivo ...e hai tutta la mia ammirazione. Per Treviso dovro' rifare le pastiglie dei freni.

'Notte e grazie.