Visite

giovedì 11 aprile 2013

No WiPhone ? No parti....ossia come tornare nel MedioEvo.

Da qualche settimana quel turbolento e lunatico aggeggio elettronico che utilizzo (anche) per telefonare faceva parecchie bizze.
E, ad un ignorante in materia-tecnologica come lo scrivente, la cosa disturbava oltre misura.
 ...
Risultato ?
Ricovero del suddetto macchinario presso la clinica specializzata per le cure del caso....
...
..nel frattempo sostituzione del telefono
con un altro di generazione medievale:
 roba da circo,...ma soprattutto roba da vergognarsi come a causa di un disguido
 (figlio dell'iper - tecnologizzazione)
un bel pò di cose-informazioni-collegamenti-riferimenti....
... vadano irrimediabilmente
a remengo.
 
 
Vien voglia di giungla, di Foresta Nera, di Africa equatoriale,
di Amazzonia.......e di vent'anni fa,....
...
... quando i cellulari erano grandi (e pesanti) come dei tostapane e
 potevano essere utilizzati soprattutto come armi da difesa personale.
 
Altro che Whi-Fi..
 
 
 
 
Ci rido su,...anche se la storiella mi darà senza dubbio molto filo da torcere
e mi costringerà ad usare metodiche più elaborate per
comunicare, raggiungere cose e persone,..
....e se sarò costretto (giocoforza) a girotondi ormai inusuali
(mail, sms, telefonate..)

Roba da matti.




 
Non vorrei farlo, ma nelle prossime settimane mi ricapiterà di tornare sull'argomento
NO WIPHONE - NO PARTI
ma prometto che cercherò di limitarmi.
...
E' meglio ragionare su altro, alzare la testa e pensare alla maratona di Padova,
alle sensazioni pre-gara e ai sussurri di gambe, neuroni residui e tendini vari.
 
 
 
 
Nelle ultime settimane ho corso con discreta soddisfazione cercando
di mescolare allenamenti di quantità (chilometrica)
a sedute più brevi basate sulla ricerca della "velocità smarrita".
...
Sarebbe tutto banalmente semplice e rassicurante se avessi capito
cosa attendermi  sugli interminabili drittoni che condurranno al
sontuoso arrivo in Prato della Valle,..
perché come al solito a farla da padrone sono segnali contraddittori
e probabilmente ingannevoli.
...
L'istinto della bestia selvatica invita alla massima prudenza
e all'abbandono di propositi bellicosi....
..
....ma, come da ben noto adagio popolare...
....
("Tra il dire e il fare c'é di mezzo il mare")
...
...non posso sapere né garantire cosa scorrerà fra cervello - gambe
(e ritorno)
il 21 aprile prossimo....
 
 
 
 
 
 
 
Magari volo basso,......o magari mi schianto,...
..
In fondo in fondo, il bello é proprio tutto racchiuso in questo gustoso dilemma.

purodiecimila2013

Cambierò leggermente la tradizionale seduta d'allenamento
della domenica pre-maratona
e anziché correre una "mezza maratona teleguidata"
(a ritmo 42 chilometri),
parteciperò alla PURO 10000 allegando alla stessa
qualche chilometro prima e qualche chilometro dopo
(a ritmo infernale).




Come dite ?
C'é qualcosa che non va ?





Nel frattempo spedisco il mio personalissimo in bocca al lupo ai compagni di squadra de
La Fulminea Running Team
 che fra domenica 14 e lunedì 15
prenderanno parte alla Maratona di Vienna e a quella di Boston.


 
 
Statemi bene, a presto.
 


 

Nessun commento: