Visite

lunedì 13 maggio 2013

Il grande Jack, il mio amico Kilian e.....

Giacomo "Jack" Sintini, un uomo un grande... vincitore ieri (con la squadra di pallavolo di Trento) del titolo di Campione d'Italia 2012-2013...
....e scusate se é poco. 
 
 
Non conoscevo la SUA CRUDA  vicenda personale,.....ma in una settimana piena di mille cose, riflessioni e banalità,.......ieri sera Giacomo Sintini mi ha fatto prima gelare il sangue nelle vene e un attimo dopo ritornare a pensare come tenacia, competenza e un pizzico di buona sorte
(che talvolta si oppone ad un destino maledetto)
siano gli ingredienti determinanti per continuare a lottare
sperando in bene e nella vita.
...
Grazie Jack !!!

(E oggi date un occhio ai link perché dentro c'é davvero molto).
 
 
 
La settimana appena conclusa é sfilata via abbastanza veloce e tranquilla,
 spesa tra letto, stampelle, un paio di libri (iniziati) e qualche mezz'ora di televisione in più del solito.
Eccezion fatta per qualche (vecchissimo e amato) documentario di storia recente,
lo sport ha catalizzato la mia attenzione fra ciclismo, tennis, Formula 1 e Volley.
Non é mancato il calcio anche se prima o dopo mi deciderò a sradicarlo dai miei canali
(e dal mio tempo)
visto che non passa giorno che non proponga spettacoli oltre il limite dell'oscenità
e dell'ignoranza più becera e meschina.
Se gli imbecilli di turno non trovano motivo di dar fuoco a questo o a quello stadio,
di certo si mettono in viaggio e vanno a festeggiare
 (a volte anche uno scudetto appena conquistato) spaccando tutto e 
seminando il terrore a tutti i costi...
...
Ieri sera a San Siro (ancora) cori razzisti contro un giocatore in campo..
...
Mi chiedo solo come mai il buon arbitro Rocchi non abbia sospeso
(completamente)
 la partita e mandato tutti a casa.
 Forse perché il Boateng della situazione non si é tolto la maglia e non  l'ha buttata a terra ?
Perché la scorrettezza dei "tifosi" della Pro Patria era più grave di quella dei "tifosi" romanisti di ieri a Milano ?
O forse perché il regolamento (e chi lo applica) sono assolutamente incoerenti e condizionati da interessi enormi e non intralciabili ?
La risposta é dentro alla domanda.
 
Che schifo.
....
Chiudere gli stadi....tutti a casa...campionato sospeso...televisioni spente.
Fine delle pagliacciate.
...
Ma ragionare su tutto questo e pensare che ci sia una soluzione definitiva
(e credere che a qualcuno interessi realmente la soluzione della piaga)
é tempo buttato.
Ho troppo rispetto per chi legge queste righe e vado oltre.
 
 
Per uno sfumatissimo attimo, gli stolti del calcio mi hanno distratto dalla 
@_convalescenza-riabilitativa post rimozione ernia del disco...
...
In realtà, oggi giorno numero 10 dopo l'intervento, mi sento abbastanza bene e
continuo a seguire da bravo soldatino il (marziale) regime riabilitativo
(e alimentare)
dettato dallo specialista che mi ha sfilato dalla schiena l'ammortizzatore scoppiato
con l'intento di farmi tornare in condizioni (molto) migliori rispetto a quelle
in cui ero scivolato ormai da alcuni mesi.
...
Ci vorrà tempo, calma e un'infinità di pazienza
ma ne varrà certamente la pena.......me l'ha detto anche il buon Neffa #...
 
 
E non potendo per il momento correre,....guardo, leggo e
mi informo sulle altrui imprese podistiche.....sia quelle stratosferiche che quelle (quasi) normali.
...
  Sabato, nell'incredibile vulcanico scenario delle Isole Canarie (Palmas de Gran Canaria),
il mio amico
( stabilendo il nuovo primato della gara),
UltraMaratona di 83 chilometri con 8525 metri di dislivello complessivi......
.....roba per soli marziani.
 
 
...
...semplicemente Kilian,....semplicemente fantastico !
 

Per restare un pò più attaccato alla terra e ad una manifestazione a me molto cara,
 riporto con molto piacere la classifica della Tagliafuoco 2013 
in cui molti (veri) amici podisti sono stati impegnati sabato 11 maggio.
E leggendola la nostalgia mi assale impetuosa,...
(....)
.....pazienza,...
..(magari) sarà per la prossima volta.
 
 
Complimenti a tutti.
 
E statemi bene.
 
 
 
 


Nessun commento: