Visite

martedì 3 settembre 2013

Tanto cuore, tanti brividi e un'accoppiata da fantascienza.

La serata trascorsa ieri sera in Oratorio "S.Maria" a Dueville mi ha decisamente stupito.
Innanzitutto voglio rivolgere un vero ringraziamento ai 150 (e passa) presenti presso la sala cinema della "ex-barchessa Monza" e a tutti coloro che hanno permesso di mandare in scena
la due ore di pensieri - riflessioni - immagini e tanto cuore....
....che sonostati un degno preludio alla "ALBERTO RACE" di venerdì pomeriggio sera.
 
Il sindaco di Dueville
(oltre ai due assessori che hanno seguito le evoluzioni
tecnico-amministrative della manifestazione)
ha accolto senza tante suppliche l'invito che gli avevo rivolto
pochi giorni fa di essere presente alla serata...
...
....e poco importa se ha scambiato una maratona con
la podistica di venerdì sera....
...
...l'emozione gioca strani scherzi un po' a tutti
e ciò che conterà veramente
sarà il risultato finale:
la buona riuscita dell'evento e il gemellaggio del comune di Dueville
con la Fondazione "Città della speranza".
...
Grazie a tutti e grazie a Giuseppe !!!
 
 
 
 
 
La presenza del (quasi) novello parroco di Dueville sul palco
- il caro e tosto Don Fabio -
ha conferito al tutto un'aura di ascetico ma non troppo
...
e quel qualcosa di spirituale senza eccedere in voli
(per me)
troppo poco radenti.
 
Grazie..caro Don Fabio,... prima uomo vero che uomo di chiesa.
 
 
In quanto al resto della banda
è facilmente descrivibile la vicinanza incandescente (fisico-mentale) del buon Lorenzo Bressan
- alias Bressdicorsa -
presidente de La Fulminea Running Team
e compare di tante altre iniziative mosse dalla voglia di provare a fare solidarietà vera.
...
Papa Francesco può dormire sonni tranquilli:
l'accoppiata Bress -  Don Fabio potrebbe far sognare chiunque.
 
 
per quanto mi riguarda, oltre allo stupore di cui ho trattato
nelle prime righe di questo post,
la serata mi è piaciuta in toto
anche se tradurre tanta parte di vita e di vita mancata è,
e continuerà ad essere,
una velenosa utopia.
Ma se serve sfiorare l'utopia per svegliare qualche
(buon)
pensiero in più
...
non mollerò di un millimetro in nessun caso.
 
 
Conoscete la storia di mio figlio Alberto perché molte pagine di questo spazio virtuale ne sono vergate a ferro, fuoco e sangue vero
....
Lo spirito della ALBERTO RACE è quello che mi tiene vivo ogni mattina
quando mi lascio disintegrare dall'azzurro senza limite degli occhi di Rachele...
...e penso...
...
"...anche oggi devo inventare qualcosa di buono per
tenere accesi quei due diamanti color lino...."
 
 
 
Non resisterle e perpetuare così
l'essenza stessa di Alberto
è il mio destino....
..l'ho capito da un po'.
 
 
 
 
 
Dai, forza,....manca davvero poco.
 
Continuate a pre-iscrivervi mandando una mail
..
...c'è tempo fino alle 24 di giovedì sera,....
...poi sarà un'autentica bolgia,....credetemi.
 
A presto.

4 commenti:

Desel ha detto...

Grazie. Grazie. Grazie.
Speranza. Fiducia nel Futuro.
Punto.

sonia ha detto...

non ho parole Egregio, lo sai... Ti abbraccio, So

edoardo.gasparotto ha detto...

Nessuna parola.
Un abbraccio.
E grazie.

edoardo.gasparotto ha detto...

Desel.....
.....fiducia, speranza e colpo in canna.
Sempre.

Grazie.