Visite

sabato 19 ottobre 2013

Metti un pomeriggio all'Old Trafford.....

Metti un sabato pomeriggio nel @_mitico stadio OLD TRAFFORD ,
metti un viaggio lampo nel cuore del Regno Unito  di sua Maestà Elisabetta II,
metti una fugace immersione in quel di #_Manchester
per assistere ad una partita di quel tipo di calcio che sogno sin da bambino,..
...
una partita di calcio inglese,
una partita in uno stadio leggendario,
una partita straordinaria soprattutto per il contesto in cui é inserita.




Se fossimo in Spagna la chiamerebbero "el partido" del fine settimana,
...
mentre in Inghilterra #_Manchester United - Southampton_ sarà
semplicemente un match da favola,...
...da ricordare e magari da raccontare.
 

 
Tra realtà e strabilio
torno per un attimo al tanto atteso incontro di ieri sera
nel quale sono stato coinvolto nell'ambito del prossimo
gemellaggio fra Comune di Dueville e Fondazione "Città della speranza",
...
gemellaggio tanto agognato ed atteso
verso la cui attuazione
ALBERTO  RACE
ha dato la spinta - probabilmente - decisiva.
Ma ciò che conta sono soltanto i fatti e la voglia di aderire
ai fini e ai sogni di una tanto meritoria onlus.
 
L'idea del gemellaggio sembra aver contagiato molti concittadini
e l'aver messo a "ferro e fuoco" Dueville quel leggendario
venerdì 6 settembre sera
ha avuto un grande impatto visivo, di coscienze ed emotivo.
Tutto ciò in cui speravo.
 
Ma ci sarà tempo per tornare su questo argomento così
insito nel mio vivere quotidiano,...e per ora vi preannuncio
soltanto che venerdì 13 dicembre presso
l'Oratorio "S.Maria" di Dueville
terremo una serata di presentazione ufficiale
per sancire l'avvenuto gemellaggio
e per portare quante più persone possibile
a conoscenza dell'avvenimento
...
e soprattutto a sensibilizzarsi verso
la problematica della ricerca (con mille annessi e connessi) sulle neoplasie in età pediatrica.
...
Sto rimuginando ad un paio di idee per pubblicizzare al meglio
la serata e l'avvenimento
e anche per riuscire a portare un TESTIMONIAL d'eccezione a raccontarci
qualcosa di interessante oltre che utile alle finalità del gemellaggio e
soprattutto degli scopi perseguiti dalla fondazione.
 
 
Sui miei presunti o reali progressi
atletico - dorso - sacrali
a breve fornirò simpatici dettagli:
sono discretamente possibilista
 (- potrei anche scrivere fiducioso ma tocco ferro e sto zitto -)
e la mente incappucciata da mesi di (giusta) prudenza
e (disarmante) attesa sta cominciando a dare segni di impazienza
e voglia di ......
...
e l'Adelante, Edo, ..con Juicio..... sta cominciando a sfracellarmi
quel poco di integrità nervosa che ancora conservo.
 
 
Fantasticamente ....
...Asiago Hockey vincitore giovedì sera
della SUPERCOPPA ITALIANA di hockey dopo il match
(tiratissimo e condotto sul filo di una sola marcatura)
contro i tenaci piemontesi del Valpellice
sconfitti pochi mesi fa nella finale che assegnava il titolo tricolore.
 
Ma oggi la notizia è un altra,...
..l'attesa e la curiosità vanno verso altri lidi,...
...ed è incredibile come il tempo (talora galantuomo) possa regalare
la possibilità di assaporare briciole di fiaba oramai quasi dimenticate.
...
Una palla, un terreno di gioco, un tifo unico al mondo..
...
Ebbene si,..
.....per alcune ore tornerò ad essere un povero pallonaro
che mastica chewingum e grida qualcosa riempiendosi
gli occhi e la testa di cori e colori.
 
 
 
Statemi bene.
 


Nessun commento: