Visite

sabato 26 aprile 2014

Ritorno a tutto: corri la strada, uomo. Il countdown é finito.

Ebbene si,....
..la madre di tutte le vigilie é arrivata.


Ho costellato questo post di molti _LINK_ COLORATI
perché le mie misere parole oggi _Non Riuscirebbero_ a tradurre quanto sento
e quanto proverò sino allo sparo dello starter di domani mattina.
E anche dopo.

...
Vivo in uno di quei luoghi Impossibili da me prediletti 
- sospesi tra mente e cuore -
dove amo lasciarmi  andare prima di correre
 la _Maratona di Padova,... 
Accade da 8 volte ed é un tratto di strada
 _Dall'acre sapore della vita_#, dall'insopportabile gusto  del dolore più devastante
e da quello _effervescente della_ rinascita più intraducibile.


Come abbondantemente sventolato
da siti specializzati e non
sembra proprio che _Giove Pluvio @ scaricherà le sue armate
lungo il percorso tra Campodarsego e Padova,...
...
..ma se devo essere sincero _il meteo_# di domani
non mi interessa un granché...
.....
...potrebbe _diluviare o  anche no,
perché lo #_SkyLine_ della mattinata attraverserà altri spazi e altre logiche.

I bersagli da cogliere,
le emozioni da riassaporare,
i ricordi da riabitare e i cuori da sfiorare 
saranno altri e appartengono tutti 
ad un altra dimensione.


Rubo tre righe di questa pagina per spalmare pochi brevi punti/notizie che
per motivi diversi hanno catturato la mia attenzione nelle ultime ore.
Non mi dilungo su di essi ma lascio a voi l'interpretazione
del senso che io attribuisco a loro
donando solamente il titolo agli spilli linkati:

_ il Papa dall'accento gentile mi lascia quasi sempre estasiato ed entusiasta,..._@ anche
quando non riesco a comprendere il vero significato delle
sue apprezzabilissime iniziative: comunque chapeau, Francesco !

- la mia povera mente continua a rimanere esterrefatta sul fatto di come mai
 il_pregiudicato (già Joker is back..)_ continui a girare le piazze d'Italia
e a bazzicare studi televisivi sprintando follemente
quando dovrebbe invece starsene rinchiuso da qualche parte,
evitando di ciarlare inutili insulsità e bugie ignominiose.
Serve un'idea per caso ?
No,.....perché se il problema é trovargli un alloggio....
....ho almeno tre dozzine di ottime soluzioni.

in Ucraina, il compagno di merende del "nostro" Joker sta facendo del suo meglio per combinare disastri_@ ...
....speriamo che
 l'imponderabilmente giusto
 -qui sotto ritratto -
lo illumini (o folgori,...decidete un pò voi) in tempo utile.


Tra notizie commentabili e altre solo da etichettare come pazzesca immondizie,
non posso non citare con dolore la prematura scomparsa dello sfortunato
_Tito Vilanova_@ (allenatore del Barcellona fino allo scorso anno)
a cui va il mio (purtoppo inutile) affezionato
ricordo di uomo e sportivo pulito ed integerrimo.

Ciao Tito,...é stato un privilegio incrociarti a questo mondo.


Discorrere di corsa oggi mi é straordinariamente difficile perché sono
saturo di voglia di andare,
di scalmanare le gambe e sentirle molli e tremanti per i primi venti minuti di gara...
.....
..perché da quel _crack alla schiena (risistemato il 3 maggio 2013) l'obiettivo
é sempre stato, un giorno, tornare a correre la maratona.

E quel giorno sarà domani.


I (miei) temporali di aprile continuano a tenermi compagnia
e credo che la cosa si protrarrà anche nel futuro prossimo,..
.....
...forse aprirò una finestra per far girare aria nuova,
oppure _Ci farò l'abitudine...
Credo che la seconda ipotesi sia quella meno percorribile
 ma comunque la più probabile.


Ma queste considerazioni sulla sesta dimensione della mia esistenza
non c'entrano nulla con la 42 chilometri che fra meno di sedici ore cercherò
di portare a conclusione nella maniera migliore possibile.

I drittoni sulla via che conduce a Prato della Valle
sono stanze di casa mia,
i tabelloni chilometrici dislocati a bordo strada sono quasi di mia proprietà
e l'amico cavalcavia al chilometro 39 e 600 metri
mi attende ansioso dal 21 aprile 2013.

Sentirò il profumo albicocca dei capelli di Alberto che verrà
a farmi visita e materialmente
a spingermi durante la fatica patavina,
....
udirò distintamente il suo
"...dai papà, dai papà......corri più forte, ormai manca poco..."
...
Sarà fisicamente quasi irrealizzabile riuscire a mantenere lucidità mentale
ed integrità della corsa....
....
....ma in fin dei conti é il solo motivo per cui continuo a correre
su quelle strade che a me raccontano quanto
 non riesco a sentire @_da nessun'altra parte


Non mi sento di aggiungere altro:
ho scritto tre libri ma ne dovrei scrivere altrettanti e ancora
correrei il rischio di non riuscire a farmi capire.

Il bigliettino previsionale é sotto chiave,
la guardiana dagli occhi di cielo che lo sorveglia é armata fino ai denti
e da una settimana bisbiglia....
..
"..dai papà,..dai,.......corri più forte. Ce la puoi fare."


Statemi bene, a presto.



3 commenti:

silvia pan ha detto...

....pelle d'oca leggere queste riflessioni... Tifo x te (da casa ....causa studio...) cuori in alto, domani ...e sempre!! A presto...

edoardo gasparotto ha detto...

Grazie cara Silvia. Cuori in alto...piedi per terra e ANDIAMO !!!
Ciao.

silvia pan ha detto...

Forse correra' anche un mio amico da Camposampiero (Edoardo anche lui) ....ma molla prima della fine...ne fa un pezzo ....ciao