Visite

giovedì 22 maggio 2014

Il vento nei capelli e un regalo sul.....................

Qualsiasi cosa cosa io scriva su questo spazio
- di questi giorni -
potrebbe sembrare frutto di alchimie strane od essere 
messo in riga per fini secondari,...
.....

E potrebbe essere davvero così,...
......ma anche no.


Ho voglia di narrare di tutto e di niente,
...
di un regalo assolutamente particolare ed unico
che ieri Rachele ha deciso di concedermi,
....
dell'aria che si respira a Dueville in questa strana settimana pre-elettorale,...
...
...
Ma non so davvero da dove iniziare
e questo é un segno inequivocabile:
meglio stare zitto e tenere un profilo radente il suolo.

Durante il servizio di leva
i commilitoni anziani erano soliti ammonire "i giovani" con 
un motto poi passato alla (mia) personale memoria storica,...
..vale a dire,..
. . .
"Stai muto, vola basso e schiva i sassi"
...
una massima che, nei momenti di panico o confusione,
adoro rianimare e mettere in circolazione.

Il profilo basso si sa, in caso di aria incendiaria diffusa, 
può giovare (felicemente) alla salute.



Poi però leggo della consueta _insulsaggine all'italiana_
e benché il personaggio in questione non goda della mia massima simpatia,
mi piacerebbe salpare per l'atollo più sperduto della Papua Nuova Guinea..
...
lontano e al riparo da tanta becera ignoranza.

Che schifo ragazzi !


Le mie corse di questa "zona" di maggio
- e di stagione in senso più ampio -
si stanno abbastanza adeguando ai vari impegni, pensieri e novità varie.
...
L'esito dell'asportazione del piccolo neo al piede sinistro effettuato
due settimane fa, é andato a buon fine
e la cosa ha alleggerito di molto il mio cuore
visto che
- ahimé -
la tendenza al pessimismo talvolta mi investe mandandomi gambe all'aria.
Questa volta é andata di lusso e tiro un sospiro di sollievo che spalanca
cuore, cervello, gambe e quant'altro.

Punto.


I miei programmi podistici sono quelli che avevo previsto 
sin dallo scorso 27 aprile
- post maratona di Padova 2014 -
e cioè tendenti allo stand-by (molto) attivo sino alla metà di giugno....
...
dopo di che 
- a distanza di due anni dalla mia ultima corsa in salita -
credo proprio avrò voglia di riassaporare un paio
di inebrianti saliscendi.



Nel frattempo mi godo allenamenti alle ore più strane
e impossibili,
corro badando a dare sfogo allo spirito selvatico che abita i miei arti inferiori
e non guardo troppo oltre alla punta delle fidate scarpette da corsa.


Profilo basso, vento nei capelli, testa bassa e pedalare,....
....non mi pare poi tanto male come filosofia del momento, 
che ne dite ?


E il regalo di Rachele ?
...
Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah,...
....
..suvvia,..non posso mica raccontarvi tutto in una volta,....
altrimenti che razza di (mezzo) blogger sarei ?




A presto,..per un post atomico.

2 commenti:

silvia pan ha detto...

Aaaaaaaaaa ci tieni sempre sulle spine ...!!!!! E fai bene .....!! Ciao amico ;)

edoardo gasparotto ha detto...

Vedrai che SURPRISE..............

Ciaooooooo e grazie !!!