Visite

domenica 11 maggio 2014

Jack Sparrow - Genny 'a carogna 1 a 0.

Sulle impervie strettoie della vita ho spesso indugiato su questo spazio web.
Oggi vorrei invece esprimere la gioia e l'arioso benefico stupore derivante dalla serata
tenuta giovedì presso la Bibilioteca Civica di Villaverla.

Senza scadere nel banale e nel melenso, ringrazio dal profondo del cuore tutti coloro
che - circa quarantott'ore fa - hanno preso parte all'incontro organizzato dall'amica
Silvia Panozzo con l'intento di raccontare - dicutere e sognare relativamente agli intenti 

Non era la mia prima presentazione
(e mi auguro non sia nemmeno l'ultima)
ma ciò che ne ho tratto é stato entusiasmante e avvolgente al massimo.
Ho sentito un pubblico attento, coinvolto e attirato dell'acuminato
vortice di precisazioni scietifiche snocciolate
dal sempre impeccabile Dr. Paolo Bonvini
(credo) catturato anche dalle talvolta crude (ma efficaci) immagini (e video)
messe in piedi da chi scrive su questo blog.

Per me ogni volta é quasi come la prima
e l'obiettivo rimane sempre lo stesso,..
....
RIMANERE  A  COMBATTERE
PER  AGGUANTARE IL PADRE DI  TUTTI I SOGNI:
sconfiggere le neoplasie nei bambini.

Io ci credo.


Il microintervento al terzo dito del mio piede sinistro mi sta costringendo
ai box. Esattamente come dodici mesi fa di questi tempi......anche se non é
proprio il caso di sovrapporre i due malanni tra di loro.

Tuttavia anche questa (quasi) banale esibizione di "alta" chirurgia plastica
condizionerà il mio maggio podistico.
In realtà non avevo grandi velleità agonistiche..
...
magari domani mattina avrei provato
la bella Dieci Miglia delle Rose (Rosà-Vi)
....
oppure domenica prossima
la nuovissima "L'Omo e la Dona" - by La Cerniera- Recoaro (Vi)
con tutto il fascino racchiuso in un bellissimo tracciato di corsa in montagna.
...
E' dalla fine di agosto 2012 che non indosso scarpe da corsa in salita...
....
..e vi lascio immaginare la feroce bramosia che sta salendo al
cervello dalla punta dei piedi.


Pazienza,......
._Occorrerà quella giusta miscela di calma e sangue freddo_@ ,
facile no ?
...
Chissà come mai nonostante il tempo trascorso e le corse incasellate
diligentemente e assennatamente dopo il problema alla schiena
(373 gioni fa)
continuo a sentirmi nel pieno del
_corso di un torrente_ pieno di insidie e povero di tratti facili e semplici.
...
Forse un filo di saggezza dettata dallo scorrere del tempo
e dalla sua impietosa ma giusta macina trita illusioni e fantasie.
Mi piace ripensare all'ultraterrena salita _al mio adorato PIZ BOE',...
...
o alla _stratosferica STAVA SKY RACE_@
...
Poi guardo il piede adagiato alla sedia e
freno i cavalli della fantasia e i meravigliosi ricordi
di avventure vissute che serberò per sempre gelosamente
nel cuore e nelle gambe.


Lei ride come una matta,....e ogni volta che le sussurro una meta o un'avventura
da acchiappare da qualche parte,
si preoccupa che ci sia un parco giochi nei paraggi, una tavola calda e un letto morbido.
_Tutto il resto non conta._

E mi pare un'ottima filosofia.
...

Non riesco a non ri-andare alle schifose vicende della scorsa settimana
in cui un'accozzaglia di delinquenti professionisti travestiti da tifosi di pallone
hanno coperto il nostro misero Paese di ridicolo e vergogna.
...

"L'affaire Genny 'a carogna"_(rivisitato dal grande M.Crozza)
mi é rimasto sullo stomaco,...c'é poco da fare.
...
L'ipocrisia, l'ignoranza e la dabbedaggine dello pseudo senso
etico-civico-morale
di vaste frange di sedicenti tifosi
(chiamiamoli pure semi-terroristi senza temere di esagerare),
e la ancora più penosa fragilità ed irritante impotenza delle istituzioni
che dovrebbero sovraintendere alla sicurezza pubblica in senso lato
(e al corretto svolgimento di ogni evento comunitario),
hanno per l'ennesima volta fatto clamorosamente fiasco
dando a vedere che "noialtri Italia" siamo un paese culturalmente
e socialmente assimilabile ad una qualche nazione del cosiddetto
quarto mondo..

Quasi dimenticavo di citare quell'infame che picchiava e bestemmiava
in faccia ai bimbi di un asilo nido in Lombardia:
_...ma tranquilli, fra 3 giorni sarà ai domiciliari con lo sipendio e fra due mesi rientrerà al lavoro._

Siamo in Italia,...occorre rammentarlo.



Potrei concludere cosi,..
un pò amaramente questo post
ma stasera non mi va di terminare con il senso della sconfitta sulle labbra
e nel cuore
e lascio andare le briglia dei cavalli della fantasia per un solo attimo....

Se da un lato dedicherò il mese di maggio al ripristino delle dita e dei piedi,
- nonchè alla mastodontica-pazzesca
sfida politico-etico-morale-personale-epocale
_targata ELEZIONI COMUNALI DUEVILLE 25 maggio 2014_ -
(e in cui sono dentro fino al collo ......mizzica !)
...
...giugno verterà soprattutto sul fronte lavoro,
la ripresa delle corse "vere"
e un breve volo in vacanza....
....
..oh yes !



Il 22 giugno non vorrei farmi sfuggire
la (per me) innafferrabile _"Corsa del Trenino"_
mentre la domenica precedente
(pur in condizioni credo totalmente inadeguate)
farò il possibile per essere al via
della "Cronoscalata dei Gerolimini".






Fondoschiena docet.


A presto, statemi bene.

2 commenti:

silvia pan ha detto...

.......tanta, tanta Vita....e mitica la Vostra principessa !! Vi stimo.... A presto

edoardo gasparotto ha detto...

Grazie, cara Silvia.
Ciao, a presto.