Visite

domenica 16 novembre 2014

Corazón y la cabeza: 21097 metri sulla schiena della magia (let's go !)

No comment 
o punto e basta
potrebbero bastare per definire questo piccolo post.

La Mezza dei 6 Comuni_2014_ é arrivata ed é passata
come un ciclone su questa fetta di fine settimana 
sorprendendo davvero tutto e tutti.

Sembrava dovesse scatenarsi la "madre di tutte le bufere" ed invece
é nata una mattinata dai colori e dalla temperatura fiabeschi,..
...
e dopo quasi due mesi di allenamenti (un Vertical Km e tantissima roba)
sono tornato a scandagliare l'affascinante distanza della mezza maratona.


Non bluffavo ieri quando accennavo a personali perplessità 
sulla mia condizione fisica e sul mio stato motivazionale....
....e neppure non raccontavo cialtronate quando idealizzavo nel risultato
della Mezza dei 6 Comuni (soprattutto) un buon allenamento in


La realtà dei fatti é andata ben oltre alla fantasia 
(che non c'era)
e la corsa fra Marano e Malo (via Thiene - Villaverla)
mi ha lasciato davvero a bocca aperta.
Erano due anni e mezzo che non galoppicchiavo
così baldanzosamente
e oltre a non aspettarmi un' andatura del genere,
tanto meno pensavo di avere tanta fame di asfalto e di traguardo,

Sono molto soddisfatto di tutto quanto "vissuto"
a partire dagli amici reincontrati,
dall'atmosfera riassaporata e dall' inattesa bramosia di correre 
-velocemente e bene- 
che mi ha assalito sin dai primi metri
(dove bene equivale a fare una fatica controllata e di soddisfazione).


Il resto sta nei molti momenti che ricordo e serbo in cuore,
 nelle poche parole scambiate con gli occasionali 
compagni di fatica, nell'incitamento della gente lungo la strada,
nei segnali spediti da gambe a cervello,
dal cervello alle gambe,
dal cuore a ogni dove....
....
con Corazòn y la cabeza da fare da padroni di casa.
Punto.

Tutto bene quindi: 
schiaffo in bacheca l'avventura  e sento che il morale si innalza
quel che basta per affrontare le prossime settimane
dove bufere, impegni, "tanta roba" e _Corsa Over 419 giorni_#_alias Master go home_
metteranno  a dura prova nervi, quel che rimane di cervello e còrazon
e, tra quattro settimane, la maratona in terra d'Emilia.


In una domenica di sport e divertimento purtroppo non manca l'ennesimo bollettino
di distruzione e morte che colpisce il nostro paese con una puntualità terrificante

E su ciò non si può davvero omettere un pensiero di vicinanza e dolore
con coloro che hanno conosciuto la nuova tragedia del dissesto idrogeologico:
non é cambiato il tempo,........sta andando a remengo mezza Italia.
E diverso.


Concludo scrivendo di un personaggio positivo
e che personalmente amo molto,
vale a dire _Alex Zanardi_ ,
l'uomo d'acciaio,
presente qualche giorno fa al David Letterman Show.



Niente di nuovo direte voi,....
...
...ma a me il suo 
"PERSPIRATION TURNED OUT TO BE AN INSPIRATION"
é entrato dentro fino in fondo.

Sudore e fatica che diventano ispirazione per tutto,
..
...anche per stare vivi con dignità.

Grazie Alex,..
..sei davvero un grande.


Buona settimana a tutti.
A presto.

Nessun commento: