Visite

venerdì 26 dicembre 2014

Stragiaxa' Race nel cuore.

Da sette anni
- il giorno di Santo Stefano -
non é più quello di una volta.

Da quando un manipolo di amici podisti
- nel cuore dell'inverno del 2008 -
sì inventò di dare un nome ad una sgambata 
per smaltire una parte dei panettoni natalizi,
il giorno dopo il "compleanno di Gesù"
non é più stato il solito.

Lorenzo Bressan, 
La Fulminea Running Team,
amministratori compiacenti e comprensivi,
volontari di mille provenienze ed estrazioni..
...
hanno contribuito anche quest'oggi a materializzare
l'edizione 2014 della
 STRAGIAXA' RACE.


Nome bizzarro, collocazione originale, percorso funambolico
- e soprattutto il forte spirito solidale -
sono le caratteristiche che rendono 
la podistica non competitiva thienese
assolutamente unica nel suo genere.
...
Stamane quasi 600 podisti hanno invaso il centro storico di Thiene
perché avevano deciso che questo 26 dicembre andava festeggiato
correndo per chi sta decisamente peggio di noi.
Stragiaxa' Race abbraccia dal 2011
alcune cause benefiche che la stanno rendendo
la corsa "de noantri" 
più popolare e colorata della provincia.

Scrivo spesso di motivazioni no - profit su questa finestra web
e cerco di mettere insieme idee e amici
attorno ad iniziative che abbiano come 
obiettivo - significato
quello di dare una mano a chi si batte per la ricerca
contro il cancro nei bambini:
Stragiaxà Race é un evento popolare importante attorno
al quale centinaia di cuori battono all'unisono
perché credono-sperano di poter essere d'aiuto
nella battaglia contro le neoplasie pediatriche.

Ripenso all'edizione del 2010 
(un centinaio i partecipanti) 
corsa lungo il romanticissimo "Anello Fulmineo" 
in località Zugliano,...
...
rivado alla Stragiaxà del 2011 
(duecento i podisti presenti) 
disputata in territorio comunale di Zanè
- in uno spazio visibile/invisibile che non dimenticherò mai -
...
e ricordo le bombe d'acqua che hanno contraddistito pesantemente
le edizioni del 2012 e 2013 a Thiene (trecento gli iscritti)
e un pensiero sorge spontaneo :


...qualcosa é davvero cambiato 
se finiamo sui giornali
e soprattutto 
se a correre per la 
madre di tutte le cause
adesso siamo il triplo di quattro anni fa...


Grazie a tutti....
- compagni di squadra e non, amici sponsor, 
amministrazioni,volontari di tutti i tipi e
 chiunque ci abbia messo 
mani e cuore -
....

Il dopo ALBERTO RACE 2014 (foto Caterina Soprana)
...
Stragiaxa' 
é ogni giorno e
 ogni volta che tendiamo la mano:
teniamolo bene a mente.




Grazie a tutti,...
..siete stati fantastici.

A presto.

2 commenti:

El_Gae ha detto...

Un paio di miei compagni di corse è venuto e questo mitiga in parte l'insoddisfazione per non poter esserci stato. Ma, come per Alberto Race, è una di quelle corse che corro da ben prima di arrivare a parteciparvi. Grazie e a presto.

edoardo gasparotto ha detto...

Ciao, caro El_Gae....
Alla prossima,.....perché ci sarà una prossima nuova occasione.

Grazie e buona vita a te.