Visite

venerdì 27 marzo 2015

Sognando The Netherlands

La primavera 2015 é esplosa in tutto il suo vigore tanto che per
gli allenamenti di ieri e mercoledì
sono tornato ad agghindarmi come a dicembre.
Potrei chiamarle.....
....prove tecniche di tenuta alle giunture operate...
e non sbaglierei di molto.
Da oggi forse il cielo regalerà qualche sprazzo di azzurro
e il meteo volgere al meglio.

E' una settimana balenga a cui non riesco "a prendere le misure",
sospesa fra impegni, riunioni, lavoro e allenamenti 
gravati da una sorta di tensione - "timore" di combinare stupidaggini
a così pochi giorni dalla _Maratona di Rotterdam_ 
che dista poco più di due settimane.

Strano avvertire simili sensazioni prima della mia
 quarantaduesima maratona....


La pazzesca ed impressionante tragedia dell'aereo schiantatosi
l'altro ieri sui monti della Francia meridionale
- e soprattutto della sorte toccata ai passeggeri del GermanWings
precipitato sembra per colpa della _follia suicida del copilota_ -
mi ha lasciato addolorato e sbalordito:
benchè la follia rientri purtroppo fra le componenti impazzite
della mente di ciascuno di noi,
é terrificante prendere atto che in ogni momento,
in ogni posto, in qualunque situazione....
...siamo in (quasi) completa balìa della
potenziale pazzia di qualcuno che ci é seduto accanto.

E quando ci sono tanti morti innocenti da piangere
il silenzio é la cosa migliore da osservare.

Anzi,....i silenzi andrebbero cantati dal profondo dell'anima.


Di corse e quant'altro racconterò nei prossimi
giorni, dopo l'alleamento di oggi e dopo
la bella _Dieci Miglia Maladense_ in programma fra due giorni
ed organizzata dal caro Remo L. e Co.
in quel di Malo.

Domenica 12 aprile con Rotterrdam da correre in lungo e largo
si stanno vertiginosamente avvicinando:
di colpi in canna oramai ne ho messi a sufficienza,
di elucubrazioni fisio-mentali-muscolari elaborate una valanga
e a breve verrò assalito da smania e curiosità
per le quali non sarò mai allenato abbastanza.


Vi auguro un sereno e rigenerate fine settimana.

A presto.

Nessun commento: