Visite

domenica 10 maggio 2015

Cronoscalata testa-coronarie: i muri della Valdobiaddene Sky_Crono

Arrampicata camuffata da cronoscalata,
chilometro verticale spalmato...
...
chi c'era stamattina sulle erte rampe che conducevano
da Piazza Marconi di Valdobiaddene (207 m.)
a Pianezze (1070 m.)
può dare una propria personale e rispettabilissima definizione.


Non ho incrociato cespugli di stelle alpine lungo il percorso
ma mi sono bastati quei due-tre tratti
dalla pendenza da muro del pianto
per compendere che, dopo lo spettacolare e colorato via
dal centro della bellissima cittadina trevigiana,
ci sarebbe stato da dare fondo ad energie, cuore e follia pura.

Non vi sto ad annoiare con descrizioni tecniche dei 5600 metri del percorso
e degli 800 e passa metri di dislivello
....
anche se devo ammettere che alcune lingue di tracciato
poste fra il primo chilometro e il quarto-quinto
mi hanno traslato - mente e corpo - nulla dimensione
tipica di chi può serenamente interloquire
con spiriti vari, Manitù e compagnia cantante.

Ma, ..come ululava entusiasta il bravo speaker alla partenza,....
...
"Forza,.......dai ragazzi,...
..la salita é soltanto un piano inclinato !!!"
.....
(la prossima volta lo ammanetto e mi faccio trascinare su da lui....
....poi vediamo chi é inclinato....)

_QUI_ la Classifica Generale


E non lasciatevi ingannare dalla bella foto soprastante
perché il concorrente con il pettorale 279 stava solo apparentemente
masticando "voracemente" gli ultimi 50 metri di gara....
...
....in realtà le gambe erano due splendide zavorre e il fiato
era di un corto da "far tremare le vene e i polsi".

Le coronarie però hanno retto....e non é stata una cosa da poco.


Estremismi a parte
devo ammettere che accanto alla buona fatica
mi sono molto divertito
grazie al tracciato impegnativo ma bellissimo,
all'impianto organizzativo degno di una gara di coppa del mondo
e soprattutto grazie a quell'atmosfera indescrivibile che
solo in eventi del genere si riesce a percepire ed assaporare.

Nessuno mi ha chiesto di farlo,...
....
ma nel 2016 provate anche voi la Valdobiaddene-Pianezze:
é davvero uno spettacolo
che vale la pena di conoscere e gustare.


Di tutto il resto accaduto fra ieri ed oggi avrei da scrivere
un paio d'ore
ma stasera sono cotto quanto basta....
...
tuttavia non posso chiudere prima di menzionare
...
1) la ben riuscita CARICA DEI 1500
svoltasi in mattinata a Povolaro di Dueville e coinvolgente
una marea di bambini della scuola primaria con i rispettivi genitori,..
....
2) la funambolica partita di calcio fra Sindaci/Amministratori
dell'Alto Vicentino e i militari della Caserma Ederle di Vicenza
giocata a Sandrigo fra afa, temporale e raffinatissimi tocchi di palla
(conclusasi salomonicamente
 sul 3 a 3 senza inutili spargimenti di sangue)....
....
3) e il divertentissimo spettacolo teatrale dei Pop Corns
che ieri sera al teatro Busnelli di Dueville ha esordito
nella sua attività riscuotendo un molto incoraggiante successo
di pubblico, risate e applausi:
avanti cosi...!!!!!


Per questo fine settimana é andata davvero di
extra-lusso così,....
....
molto di più era tecnicamente impossibile fare
ma soprattutto speriamo vi siano
molti altri week-end
all'insegna di bimbi sorridenti, risate a 360 gradi
e corse da mettere nella bacheca dei ricordi buoni.


E perdonate la "fastidiosa" puntualizzazione,...
..ma ricordiamoci che la festa della mamma é tanto oggi
quanto ieri, domani ed ogni giorno.



Buona settimana a tutti
A presto.

2 commenti:

El_Gae ha detto...

Mannaggia! Contavo di vederti allo Schio City Trail, ma vedo con piacere che non ti sei fatto mancare nulla. Bene così.

edoardo gasparotto ha detto...

Carissimo,...
...
per una serie di circostanze avevo nel mirino la Cronoscalata di Valdobiaddene e ho rinunciato al riuscitissimo City Trail di Schio; a breve avremo altre corse da condividere...
Segnati sul calendario del 2016 la corsa-scalata menzionata nel blog.........é stata super !!!!!

Ciao e grazie.