Visite

lunedì 9 novembre 2015

#Giancarlo_Per_Sempre

Scrivere non mi é affatto congeniale di questi tempi
anche se di cose da dire ne avrei molte.


Mi sento estremamente scarico 
e i fastidi fisici che mi 
impediranno di correre la Maratona di Verona 
domenica prossima
di certo non contribuiscono a regalare serenità.

Tutto passerà e a tempo debito 
tornerò ad aver voglia di scrivere
e progettare corse e obiettivi da acchiappare.


Grazie a coloro che ieri si sono prodigati nel materializzare a Dueville 
_La Brosemada 2015_ che dopo oltre 40 anni di vita
é andata in scena senza la sua anima storica
- il caro Giancarlo T.-
scomparso pochissimi giorni fa




Ciao Giancarlo, La Brosemada
e chi ti ha conosciuto 
anche per un solo istante
non farà comunque mai a meno di te,
...né ora né mai.


Ciao e grazie di tutto.


2 commenti:

El_Gae ha detto...

Non posso dire di aver conosciuto Giancarlo ma c'è un episodio che riguarda Corri con noi che vorrei raccontarti. Stavamo preparando con un paio di amici la VeniceMarathon 2014 e l'8 di settembre stavamo correndo un lungo con tappa intermedia a Monte Berico. A metà strada, a Saviabona, troviamo un furgoncino, un tavolino pieno di bicchieri di tè e biscotti. Un signore ci saluta e ci prega di favorire. Il suo gruppo era in marcia e sarebbe arrivato di lì a poco. Li avevano, in effetti, superati a Cavazzale. La gratuità di quel gesto ci illuminò la giornata. Sono quasi sicuro che fosse Giancarlo. Un viso che non si scorda facilmente. In ogni caso lo stile di un gruppo è dato dai suoi componenti. Anche Non fosse stato lui, per me nulla cambierebbe. Buon viaggio, Giancarlo

edoardo gasparotto ha detto...

Caro El_Gae. ..
nemmeno io sono certo che in quell'occasione ma non mi serve molta fantasia per credere che fosse lui. Un grande....uno stile semplice e gratuito. Un uomo grandioso e da prendere ad esempio. Un uomo da conoscere per dare un perché ai propri giorni.
Grazie.
Un abbraccio.