Visite

sabato 19 dicembre 2015

Ripartenza siberiana:very cold half marathon

...
Dopo due mesi esatti dalle ultime
quattro spille attacca-pettorale,....
domani mattina ricomincerò a battere le piste
della strada agonistica
sotto forma di Mezza Maratona
....
località amena, distanza quasi e 
condizione atletica
 tutta da ridere.


Piu' che scrivere stasera 
sarò curioso di ascoltare le sensazioni
di gambe e testa domani
durante e dopo il ritorno all'asfalto amico
(o no,....a seconda delle circostanze).
Di certo la voglia di riprovare ad annusare fatica
e vento in faccia 
é enorme.

Godiamocela.


E qui termino in attesa di scrivere di corsa vera e non solo
di supposizioni e teorie.
Prima però mi sento in dovere di ringraziare _l'alto prelato truffaldino_
(a me simpaticissimo già in tempi non sospetti)
che dopo averne fatte di cotte e di crude
- pontificando come pochi sull'etica e 
la pulizia della società secolare -
é stato beccato con le mani nella marmellata.
-----
Il cardinale Bertone, riconoscendo che quello che è successo 
ha costituito un danno per il Bambin Gesù, 
ha voluto venirci incontro, devolvendo una somma di 150 mila euro". 
Lo ha fatto sapere il presidente dell'ospedale pediatrico Mariella Enoc, 
a margine di una visita fatta oggi dal Segretario di Stato vaticano, 
cardinale Pietro Parolin, alla struttura.
 "E' una donazione volontaria, non un risarcimento", specifica il prelato.
Enoc ha spiegato che Bertone "ci è venuto incontro con una donazione di 150mila euro per sostenere i nostri progetti di ricerca per le malattie dei bambini orfani
" mentre "le altre situazioni, più articolate e più particolari, 
sono al vaglio delle amministrazioni del Vaticano".
 La vicenda dell'appartamento di Bertone, "ha destato tanto scalpore 
- ha aggiunto il presidente del Bambin Gesù - 
il mio compito è stato quello di capire meglio che cosa è successo
 e di trovare anche delle soluzioni". 
Secondo Enoc l'incontro di oggi con il cardinale "è stato molto sereno. 

Ho capito che tutto questo ha fatto un danno e ora cerco di fare qualcosa".


P e r s p i c a c e ....caro cardinale.


In ogni caso la vicenda nauseabonda e sporca di cui si é
macchiato il caro Tarcisio
mi lascia esterrefatto e sbigottito.
....
e chissà come mai 'sto risarcimento da 150.000 euro
mi sa tanto da gesto riparatore
e smacchia coscienza.

Cardinale,....vedi di toglierti di mezzo senza 
rifarti il salotto o la camera da letto:
di nefandezze ne hai già fatte a sufficienza.


Per ora penso a portare a casa
scheletro e ghirba da _Guarda di Sotto_che a occhio e croce
dovrebbe essere ad un tiro di schioppo da Montebelluna.

Speriamo che domani mattina
 almeno il navigatore
sia in forma.


 Vamonos
buona domenica a tutti.


Nessun commento: