Visite

lunedì 30 maggio 2016

King (Giorgio) takes puppets 100 (km) to 0: alla faccia di CR7

Gli sbarchi dei _poveri migranti_
(e i sempre tanti morti) 
sono la  ricorrente tragica notizia anche di quest'inizio
 estate 2016
e per quanto non sia più una novità,
dinnanzi a tante vittime disperate
la notizia apparentemente riciclata e vetusta 
é sempre un olocausto di aberrazione 
difronte al quale non si può restare indifferenti.


A volte mi chiedo di cosa parlino durante i vari vertici
- europei e mondiali -
le innumerevoli menti illuminate di capi di stato e governo
tanto costernati, innorriditi e pronti
a qualunque cosa pur di fermare
l'ecatombe che da troppi anni funesta le acque del Mediterraneo:
probabilmente i discorsi che vanno per la maggiore 
a questi conclavi di scienza e umanità sono
strapieni di commenti su _epiche partite di pallone_ ,
o imminenti avvenimenti social-sportivi....
.....
di certo il (comunque macabro e disumano) businnes
alimentato da terrore e morte
non toglie il sonno a nessuno dei potenti della terra:
sono di certo più importanti le elezioni comunali che si terranno
in molte città italiane nel prossimo fine settimana
e dove (purtroppo) nessuno finirà
per _implodere...@_ una volta per tutte.

Personalmente confido che l'amica saetta
- prima o poi -
colpisca i bersagli giusti incenerendoli.

Chiamiamola "saetta intelligente".


Abbandono l'argomento perchè altrimenti rischierei di sconfinare
laddove é opportuno non mi inoltri (su questo spazio)
anche se ne ho una voglia tremenda....
...
e quindi passo a tirare 
le orecchie a 
tutti i ridicoli "amici" 
mASS mEDIA
che hanno impiegato quasi 24 ore per dare notizia
della sovrumana impresa compiuta dall'amico
(re) Giorgio Calcaterra
- uomo e podista di altro pianeta ed epoca -
capace di vincere sabato sera la sua 
11^ e consecutiva _100 km Firenze-Faenza (6 h e 58')_
e
confermando COSI di essere 
uno degli atleti italiani
più 
forte di ogni tempo.
....
Meraviglioso 
GIORGIOOOOOO !!!!!


Purtroppo le varie testate giornalistiche nazionali erano
troppo indaffarate ad occuparsi del gel-capelli di C,Ronaldo e
a strascrivere di elezioni imminenti o piloti da strapazzo
per celebrare degnamente
l'eccezionale portata dell'impresa dell'ex tassista romano:
avesse praticato un altro sport sarebbe stato convocato urgentemente
al Quirinale
ed insignito di una qualche stratosferica onorificenza....

Ma si sa,.....corre "solo" a piedi.



Nulla da dire sulla fantastica impresa 
 di _Vincenzo Nibali_
capace di vincere il Giro d'Italia negli
 ultimi tre giorni di corsa 
(dopo che gli specialisti dei sempre sopra citati organi d'informazione
lo avevano dato per spacciato.....)
e quindi 
CHAPEAU  VINCENZO..
..e adesso
vola verso le Olimpiadi di Rio de Janeiro
....
alla faccia della sublime intelligenza di commentatori
e tecnici di "chiara" fama:
fama di incompetenti  e 
fastidiosi chiaccheroni.


Stasera chiudo qui
anche perché le altre notizie su cui mi verrebbe da
scrivere non sono (per usare un eufemismo) 
affatto positive
(e riguardano ALBERTO RACE)
....
L' esperienza mi insegna
che é meglio tergiversare
e  provare a dormirci sopra;
(quasi) tutto si può risolvere.


(...e pensiamo ad una sana gara in salita
..............................
che male non fa....)

Statemi molto ma molto bene,....
....
a presto.

Nessun commento: