Visite

martedì 25 aprile 2017

Ipocrisia e Libertà: perché 25 Aprile non sia solo oggi.

Le emozioni provate venerdì sera,
grazie ai partecipanti e agli splendidi ospiti di
"Serata X",
sono ancora in circolo e ci resteranno a lungo
(almeno fino a venerdì 1 settembre).


Il brillante e determinato Luca Rigoldi (boxer rampante e talentuoso),
la splendida e sensibile ricercatrice Giulia Chiapolino,
Antonio Toto Rondon (totem del calcio vicentino e uomo saggio e disponibile)
nonché
il monumentale e straordinario _Nevio Scala_
hanno benevolmente incendiato una novantina di minuti
che credevo si sarebbero dissolti fra pochi intimi
in una stanzetta dell'Oratorio "S.Maria" di Dueville
ed invece 
sono trascorsi davanti a moltissimi partecipanti
presso l'adiacente sala-teatro del suddetto oratorio
(e meno male che all'ultimo momento abbiamo avuto la possibilità 
di avere quel locale perché altrimenti 
saremmo stati decisamente scomodi...)

Ma ciò che più conta
 era ed é
che ALBERTO RACE 2017
sia definitivamente innescata e che da qui al giorno
dell'evento vero e proprio 
se ne parli il più possibile
e il 1 settembre si possa fare festa per la quinta volta.


A seguito di un incidente stradale
qualche giorno fa é scomparso uno dei ciclisti più amati
ed apprezzati del circus ciclistico internazionale:
Michele Scarponi  purtroppo é andato avanti
 lasciando nel dolore più profondo tanti tifosi e soprattutto
due figli piccoli e la giovane compagna.

Ciao Aquila di Filottrano......ci mancherai davvero tanto.


Oggi ricorre il 72 mo Anniversario della Liberazione d'Italia_
dalla furia della guerra, del nazifascismo e dalla barbarie
che macchiò vinti e vincitori:
di fatto il 25 Aprile 1945 si concluse la seconda guerra mondiale
dopo 5 anni in cui la specie umana fece del suo meglio per autoannientarsi
....
....e per poco non ci riuscì.


Non intendo approfondire discorsi densi di eroismo ma anche di infamia
che contraddistinsero soprattutto i mesi a cavallo di quel 25 Aprile
perché la verità é ben lungi dall'essere svelata
e ciò che tristemente prevale é  _la squallida manipolazione politica_@
che a distanza di così tanto tempo 
si continua vergognosamente a fare.

Il silenzio per i milioni di morti
e per tutta la sofferenza generata e vissuta
sarebbe la cosa migliore da osservare.


Ma dopo oltre 70 anni dalla conclusione dell'ultimo grande conflitto globale
il genere umano non ha capito ancora nulla ed oggi
- come altre volte nel corso dell'ultimo sessantennio -
siamo nuovamente sull'orlo di pericolose vicinanze armate:


A lunedì,..
..forse si torna a _correre davvero.

.


sabato 8 aprile 2017

#Chosen_Killers: i mostri del terzo millennio.

Non mollano un centimetro,
non perdono occasione,
non sbagliano un colpo....
....
qualche giorno fa a Londra e ieri a Stoccolma_
il maledetto di turno ha colpito ancora 
la folla innocente ed inerme 
seminando morte e terrore.


Come é accaduto purtroppo altre volte
anche in questa occasione non ci sono parole risolutive
da srotolare per definire e/o comprendere
tali eventi lordi di follia omicida e privi
di ogni senso umanamente comprensibile.

Le menti illuminate del giornalismo mondiale li
ma in realtà coloro che puntano la folla 
cercando di provocare quante più vittime possibile
sono semplicemente dei maledetti sterminatori
 indegni di essere di appartenere alla specie umana.

Non me ne vogliano i buoni di cuore
ma per costoro vedo solo un tipo di punizione...


E visto che sto discorrendo di assassini, infamie e menti malate,
non si possono dimenticare due eventi accaduti pochi giorni fa
 laddove all'ennesima ecatombe di massa siriana 
provocata da un _attacco con gas killer_
(comandato da un ancora misconosciuto assassino autorizzato),
é seguita l'inquietante e assai poco chiara 
rappresaglia ordinata l'altra notte dal
e che purtroppo é a capo del Paese più potente del mondo.

E perdonatemi se anche in questo frangente non credo
 ai buonismi e alle intenzioni positive del matto a stelle e strisce..
....
ma che i 50 missili siano stati sparati sulla Siria come
punizione verso il regime dittatoriale di _Assad_
(per l'uso di armi chimiche di due giorni prima)
non credo proprio sia il motivo reale 
di un'azione militare che é 
in primis 
un'aggressione che sembra spingerci
oltre il limite del terzo conflitto mondiale.

Ovviamente non mi schiero con nessuno dei personaggi
che stanno delineando questo delicatissimo momento storico
perchè tra Trump, Assad e Putin......
non saprei chi cancellare dalla faccia della terra
(probabilmente li farei sparire tutti e tre)....
....
A poterlo fare vorrei "solamente" portare via da 
quel _martoriato lembo di globo_ tutti i bambini che
da generazioni subiscono e patiscono
 violenza e guerra senza fine.


Tornare a rammentare che domani sarà domenica 
e che fortunatamente potremo pensare per un attimo ad altro
pare un sogno e una maleducazione 
per chi invece anche domani lotterà per la propria vita.


Stasera e anche domani ci sarà l'occasione 
per fare qualcosa di utile acquistando
in svariati comuni della provincia
- Dueville incluso -
...

.....
mentre per chi vorrà far girare le gambe 
magari in compagnia
il calendario podistico offrirà un'altra domenica ricca di appuntamenti......


Non so ancora quello che farò perché la carica energetica
é sul rosso stabile, 
la mia perspicacia ha fatto si che accavallassi
più di un impegno nella stessa mattina
l'estro non é che sia dei più scintillanti..........


Tutto ciò che riguarda l'organizzazione
 della serata di venerdì 21 Aprile 
- SERATA X - 
é abbastanza tutto ben definito e non vedo l'ora
di materializzare l'evento che mi auguro
sia abbastanza partecipato...

....
un umile e bravissimo Campione di boxe (Luca Rigoldi),
una splendida e preparata ricercatrice ((Giulia Chiapolino),
un bomber biancorosso a me molto caro (Antonio Toto Rondon),
il Presidente numero uno (_Pieraldo Dalle Carbonare)
e
uno degli allenatori di calcio italiani più grande di sempre:
Mister Nevio Scala......
.....
non potranno che garantire un'ora dai contenuti
a dir poco STRAORDINARI.


A presto e
#BuonaDomenica a tutti !