Visite

sabato 26 ottobre 2013

Nostalgia canaglia: Venice Marathon 2013

Nell'immediata  vigilia della Maratona di Venezia 2013, una sorta di strana
 @_nostalgia canaglia_ mi viene a fare visita e a strattonare malinconicamente
sia nel bosco dei tanti ricordi che in quello dei pensieri su quel che verrà.

 
Ho partecipato sei volte alla maratona di Venezia e benché non la consideri
la più bella di tutte quelle che ho corso,
non posso non ammettere il fascino irresistibile della più celebre
delle quarantadue chilometri venete.
Nel 1993 papà Sergio mi trascinò in quella che fu la mia esperienza sulla distanza regina
e la cosa mi entusiasmò ma ritornai a Venezia soltanto
sei anni più tardi quando trotterellai allegramente da Stra fino al cuore della laguna
in compagnia di un amico a caccia del proprio personal best.
L'anno successivo (ottobre 2000) tornai molto perplesso alla Venice Marathon
perché non mi sentivo in gran condizione.
In realtà, sulle ali di una mattina eccezionale e su quelle dell'incoscienza dei trent'anni (o poco più)
 giunsi al traguardo in 2h 53' 29'' che costituiva il mio miglior tempo in maratona
e che tale rimase sino all'aprile 2007.
 
 
 
L'anno dopo (2001) accompagnai un caro amico e collega di lavoro malato di cancro
che voleva migliorare il proprio tempo sulla distanza .....
....
 e fu un'edizione incredibile che serbo nelle
profondità più care dell'anima
(ciao, caro Mariano......sei stato davvero un Gigante.)
...
Poi un buco temporale pieno di mille accadimenti
(soprattutto assassine imboscate della vita)
che è durato sino al 2011 quando, dopo un'estate strapiena di corse
in montagna, sky race, Kilometri verticali e quant'altro....,
all'ultimo istante mi lasciai convincere da alcuni amici a ripresentarmi
al via da Stra' verso la laguna.
Il resto è storia di ieri...,...con l'edizione del 2012
in cui una #_DIABOLICA_ perturbazione (la celeberrima Cassandra) 
flagellò i partecipanti alla gara regalando pioggia gelida,
terribili raffiche di Bora e lunghi tratti con grandine trasversale.
Io c'ero e non me ne scorderò di certo.
...
Inevitabilmente il mio pensiero va a tutti gli amici, compagni di squadra Fulminei,
ai tanti conoscenti compagni di mille avventure
che tra poche ore si cimenteranno nell'ennesima esperienza veneziana.
 
 
 
 
In bocca al lupo ragazzi,....che la strada sia con voi.


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Bene, senza saperlo abbiamo corso assieme due edizioni..la 2000 e la 2001..ero leggermente dietro però:-) ciao.sabrina

edoardo.gasparotto ha detto...

Sono quasi certo che la prossima maratona ce la correremo alla pari...ma niente proclami. Portano sfortuna.
Grazie,...un abbraccio. Al 17/11.