Visite

sabato 10 giugno 2017

Navigazione a vista: cercasi porto sicuro.

Sembra tutto un film visto decine di volte,
..battute sentite e ripetute a memoria,
...scene andate in onda a più riprese
e che non stupiscono più.
....
Sul mio ennesimo tentativo di ripartenza
non indugio molto perché non mi va di 
continuare ad emettere bollettini medici
relativi ad un qualcosa su cui da 4 anni
regolarmente scrivo e "ragiono"
(virtual e anche no).
La ripresa é (e sarà) un pò più indaginosa 
e difficile rispetto al post intervento del _maggio 2013_
e non é affatto certo che io possa tornare a correre:
in settimana e nei prossimi 2/3 mesi 
ne capirò un filo di più.

In ogni caso il primo passo é quello di tornare 
(stabilmente) a deambulare
(verticalmente)
e riprendere le normali attività quotidiane.


Evito di spendere troppe righe per scrivere di politica
perché sono oltre modo nauseato da tutte le occasioni 
in cui i nostri "governanti" si rivelano 
una multicolore e sordida accozzaglia di litiganti
L'ho scritto decine di volte nel corso degli ultimi 6 anni
ed anche stavolta mi ritrovo a vergognarmi
di appartenere a questo piccolo paese
diviso e martoriato da biechi interessi di parte
(scrivo ogni parte perché tutto lo scacchiere politico
 é tutta un'unica infame fogna a cielo aperto).


Dall'altra parte dell'oceano
non stanno granché meglio di noi visto che il 
presidente più amato della storia degli Stati Uniti
da quando é stato eletto
non buca occasione per prendersi
_a sportellate_@ con l'oppositore di turno
(stavolta tocca all'ex responsabile dell'FBI...):
tutto estremamente triste da far venire i brividi.


La macchina organizzativa di
  ALBERTO RACE
si é ufficialmente messa in moto da alcuni giorni
ma accanto alla consueta disponibilità di alcune
fantastiche falangi di amici,..
percepisco anche la presenza del 
muro di scarsa recettività - istantanea 
contro cui ogni anno 
mi ritrovo a fare i conti in questo particolare periodo.

Forse é controproducente scrivere 
di questo aspetto
inerente all'organizzazione di un 
evento podistico che é solo un pretesto 
per raccogliere fondi da devolvere totalmente
 _a chi si occupa di sostenere la ricerca contro il CANCRO nei bambini
......
tuttavia la fatica di mettere in piedi una corsa di tal tipo
(con annessi e connessi)
quest'anno é particolarmente gravosa,....
ed io sono probabilmente meno propenso
a compromessi (mai fatti),
suppliche e rincorse verso chi
(o cosa)
mi rivolgo per avere un concreto sostegno a realizzare
ALBERTO RACE 2017


....
ma non voglio sembrare il povero cane arrabbiato perché
in ogni caso i programmi non cambieranno 
 e l'obiettivo non si spostera' di un millimetro rispetto a quello prefissato:
sono assolutamente certo che con il ritorno
ad uno stato di salute appena migliore di quello attuale molte cose vireranno per il senso giusto e .........anche a velocità supersonica !!!








Il numero di pettorali 
- per essere parte di ALBERTO RACE -
non é infinito...


...molto GRADITE
 le pre - iscrizioni a
albertorace2017@gmail.com



VAMONOS !!!

Nessun commento: