Visite

mercoledì 1 luglio 2015

Da Cogollo ad Asiago...rigorosamente Cost To Cost.

Tempo zero e voglia meno:
le ore e i giorni volano rapidi come missili terra - aria
e quasi "senza colpo ferire" siamo planati su un luglio
senza nemmeno sfiorare giugno.
...
Di tanta vita é decisamente meglio non scrivere,
a giorni che riportano ad un passato che é sempre oggi e domani
é impossibile non andare.
...
Scrivo venti righe su una 38 ore di corse che
ha riempito lo scorso fine settimana
e il (mio) sapido mese appena scappato via.



Venerdì sera, dopo settanta giorni di astinenza da
corse su strada,
mi sono rimesso un numero sulla canotta
ed ho inseguito una linea d'arrivo.

Non amo alla follia le distanze medio - corte
ma i dieci chilometri della sfavillante
_Cost to Cost_2015_
mi sono piaciuti davvero un sacco
anche se ho fatto tanta (giustificata) fatica
a correre in maniera appena decorosa:
niente scuse e niente "ma" e "però"
....
bella corsa, spettacolare percorso,
organizzazione impeccabile.

Chapeau.


Solamente un mezzo matto poteva poi pensare
di dormire sopra alcune ore alla faticosa - sparata di Costabissara
e portare poi in fondo senza "danni"
l' #_oramai leggendaria _"Corsa del Trenino"_
in programma domenica 28 giugno sulla tratta
Cogollo del Cengio - Asiago.
...
L'ho buttata lì,....
..come una scommessa da provare
a vincere e come una sfida a braccio di ferro
contro un destino che fino a tre giorni fa
mi aveva sempre impedito di correre
ad Asiago partendo dai piedi dell'altopiano dei Sette Comuni.
...

E' andata meglio del previsto e mi sono divertito
come in tempi antichi e quasi dimenticati.
...
Ho sgranocchiato i quasi 22 chilometri
(srotolati sul groppone di mille metri di dislivello)
in compagnia di Sabrina R. che ho ritrovato dopo
moltissimi mesi sulla stessa strada e con lo stesso obiettivo:
oltrepassare il traguardo senza perdere pezzi
cammin facendo.

Grande Sabrina,....la solita inossidabile
"macchina da guerra":
chapeau !


Ma non c'é proprio tempo per crogiolarsi sui milioni di centimetri percorsi
perché ogni nuovo centimetro potrebbe essere
quello migliore in assoluto.

Venerdì 3 luglio, ore 20.00, Rozzampia (Thiene)
...
andrà in scena la seconda edizione della Rozzangeles Run:
altri dieci chilometri da sciropparsi tutti d'un fiato
a caccia di fondi buoni per cause buone.


Venerdì 10 luglio, Giavenale (Schio), Anguria Ran 9.0:
...
impossibile far finta di nulla.....

...
..aspettando l'introvabile magia di ALBERTO RACE.

Vamonos !!!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Grande Edo, felice d' averti incontrato lungo la strada del Trenino! a presto e buon lavoro....con tutti questi eventi!!

Sabrina

edoardo gasparotto ha detto...

Gran bella corsa,...niente da dire.

Grazie a te. ....a presto.
Ciao !

Anonimo ha detto...

Ciao Eddy

un abbraccio super!!! A presto

silvia pan

edoardo gasparotto ha detto...

Ciao SuperSilviaaaaa !!!

Mi raccomando. .... A prestissimo !!@

Ciao !